Ecco la giunta del "Fasoli bis": quattro novità e la certezza Tagliaferri

Il rieletto sindaco di Mandello, che riserva per sé le deleghe "tecniche", nomina vice il confermato assessore ai Lavori pubblici. Nella squadra di governo Silvia Nessi, Guido Zucchi, Doriana Pachera e, quindici anni dopo, Sergio Gatti

La giunta di Riccardo Fasoli, che terrà le deleghe a Bilancio, Tributi, Urbanistica, Edilizia privata

Parte il Fasoli-bis: nominata la nuova giunta che governerà il Comune di Mandello fino al 2025. Una squadra, quella scelta dal rieletto sindaco, all'insegna delle novità per quattro quinti.

L'unica conferma della giunta precedente, per altro già annunciata da Riccardo Fasoli nell'immediatezza del netto successo elettorale lo scorso 22 settembre, riguarda Andrea Tagliaferri, promosso a vicesindaco e che avrà ancora la delega a Lavori pubblici, Ambiente e Manutenzioni.

Mandello, proclamazione a sindaco: inizia il Riccardo Fasoli bis

Gli altri componenti della giunta: Silvia Nessi assessore a Commercio e Turismo; Doriana Pachera a Cultura, Istrizione e Pari opportunità; Guido Zucchi ai Servizi sociali; Sergio Gatti a Sport, Sicurezza, Polizia locale e Protezione civile. Quest'ultimo torna a occupare un ruolo in giunta dopo i trascorsi di una ventina di anni fa nelle giunte dell'allora sindaco leghista Giorgio Siani, quando fu anche vicesindaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fasoli - che ha riservato per sé le deleghe a Bilancio, Tributi, Urbanistica ed Edilizia privata - ha inoltre assegnato le deleghe alle politiche giovanili ai consiglieri Patrizio Sibella e Francesca Venini. Come spiegato a Lecco Today sin dal giorno del suo (nuovo) insediamento, nel corso del mandato il sindaco punterà sul rinnovamento costante e sul turnover: «Nei cinque anni vogliamo turnare e coinvolgere tutti, sia in Giunta sia in Consiglio comunale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento