Politica

Marco Ghezzi stravince ed è il nuovo sindaco di Calolzio

Manca ancora la conferma ufficiale, ma il leghista, a guida di una coalizione di centrodestra, sarebbe intorno al 60%. Secondo l'uscente Valsecchi, seguito da Colosimo e Monteleone

Marco Ghezzi, Lega, è il nuovo sindaco di Calolzio.

Marco Ghezzi è il nuovo sindaco di Calolziocorte. L’esponente della Lega, sostenuto da una coalizione che unisce tutte le forze del centrodestra, è stato eletto primo cittadino del capoluogo della valle San Martino al termine del voto amministrativo di oggi, domenica 10 giugno. Manca solo l’ufficialità, ma il responso delle urne è ormai chiaro. Restano infatti da comunicare solo gli ultimi dati dai seggi, ma intanto Ghezzi viaggerebbe intorno al 60% delle preferenze, con un vantaggio di 30 punti percentuali sul secondo dei tre sfidanti. Ingegnere e giornalista, 62 anni, capogruppo uscente della Lega Nord, Ghezzi si trova ora nella sede cittadina del Carroccio in piazza Regazzoni dove nella nottata brinderà alla vittoria.

Un poker di candidati sindaco per Calolzio

La Lega, o più precisamente la coalizione di centrodestra, torna così al Governo di Calolziocorte dopo i cinque anni di Amministrazione di centrosinistra guidata da Cesare Valsecchi (iscritto PD), secondo dietro a Ghezzi e davanti a Diego Colosimo (terzo con “Cambia Calolzio”) e Roberto Monteleone (probabilmente quarto con “Sentimento Civico”). Nelle prossime ore saranno ufficializzati i risultati precisi, con preferenze e numero dei seggi in Consiglio spettanti alle minoranze. Undici quelli che vanno alla coalizione vincitrice “Ghezzi Sindaco”. È certo intanto il dato dell’affluenza: hanno votato in 5.801, pari al 51,65% degli aventi diritto. Il dato più basso di sempre in città. Alle ultime amministrative del 2018 la percentuale era stata del 62,23%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Ghezzi stravince ed è il nuovo sindaco di Calolzio

LeccoToday è in caricamento