Valmadrera, interrogazione sulla Convenzione con Silea: la Lega chiede lumi sul contributo

Dopo Ascolto Valmadrera, anche il gruppo di minoranza del Carroccio chiede «quanto siano ammontati i contributi percepiti da Silea negli ultimi dieci anni»

Il Consiglio comunale di Valmadrera

Una mozione e un'interrogazione che hanno come oggetto il forno inceneritore di Silea, gestito dall'azienda pubblica Silea. Dovranno rispondervi, lunedì 8 luglio, il Consiglio comunale e Antonio Rusconi, sindaco eletto a maggio a Valmadrera e subito punzecchiato in merito al grande pomo della discordia dell'ultima campagna elettorale, "irrobustito" dalla convenzione sul teleriscaldamento firmata nel corso del 2018.

Andiamo con ordine: lo scorso 17 giugno Ascolto Valmadrera, lista civica rappresentata da Guido Villa e Mauro Dell'Oro, ha depositato una mozione avente per oggetto il «recesso dalla Convenzione tra i Comuni di Lecco, Malgrate e Valmadrera da una parte e Silea Spa dall'altra, per la gestione del servizio di teleriscaldamento a mezzo della società partecipata Silea Spa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ottanta milioni di euro per realizzare il teleriscaldamento: bandita la gara d'appalto

Un passo formale seguito da quello dal gruppo consiliare di Valmadrera Lega Lombarda, che lunedì 1 luglio ha depositato un'interrogazione che dovrà avere risposta fra una settimana: «Il Gruppo Consiliare - si legge nel testo dell'interrogazione - ritiene prioritaria la salute dei cittadini di Valmadrera e della provincia di Lecco e la vivibilità della Città di Valmadrera.  La nostra volontà è che nell’immediato nell’impianto di termovalorizzazione di Valmadrera vengano bruciati soltanto rifiuti provenienti dalla provincia di Lecco e che lo stesso impianto venga dismesso nel più breve tempo possibile. In riferimento al contributo di compensazione ambientale erogato annualmente da Silea al comune di Valmadrera, si richiede negli ultimi 10 anni a quanto siano ammontati tali contributi percepiti anno per anno; inoltre, si chiede quali siano state le rispettive destinazioni delle risorse introitate con un elenco dettagliato degli impieghi di tali risorse anno per anno con la relativa spesa e, infine, come si intende utilizzare le risorse che verranno introitate nel corso del corrente mandato consiliare».

Valmadrera, la Lega attacca: «Follie estive all'Opera Pia Magistris» 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento