Pd Lecco a Nogara: "Le polemiche le lasciamo a chi ha tempo di farle"

"L'attacco alla Tentori è smodato e fuori luogo. È assidua la sua presenza sul territorio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Leggiamo le dichiarazioni di Flavio Nogara e comprendiamo il nervosismo che evidentemente aleggia in questo periodo in casa Lega Nord: l'ennesima vicenda tangenti nella gestione della sanità lombarda certifica che quella discontinuità tanto sbandierata dal governatore Maroni non è mai avvenuta, mentre la bocciatura della legge sui luoghi di culto conferma che il partito di Salvini è più impegnato a fare demagogia inutile che buone leggi.

Queste sono ragioni più che sufficienti per chiedere le dimissioni di Roberto Maroni. Tuttavia stupisce l'attacco smodato e fuori luogo del segretario leghista alla nostra deputata Tentori, che nel 2012 ha raccolto 1791 preferenze tra gli elettori del Partito Democratico. Per sapere chi è, suggeriamo a Nogara di sfogliare i giornali locali dove non di rado è possibile constatare il suo lavoro parlamentare e l'assidua presenza sul territorio a favore di cittadini, associazioni e imprese.

Sul resto delle strumentali farneticazioni di Nogara non abbiamo nulla da rispondere. il PD continua sulla sua strada di governo, lavorando con costanza e responsabilità alle riforme utili al Paese. Le polemiche le lasciamo a chi ha tempo di farle.

Segreteria Provinciale Partito Democratico

Torna su
LeccoToday è in caricamento