menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le dichiarazioni di Antonio Conrater sul Piano provinciale Disabili

Le dichiarazioni di Antonio Conrater sul Piano provinciale Disabili

Deliberato il nuovo Piano provinciale Disabili

La Giunta provinciale ha deliberato il nuovo Piano provinciale Disabili, con durata triennale 2014-2016, elaborato dalla Provincia di Lecco in coerenza con le disposizioni regionali.

La giunta provinciale ha deliberato il nuovo Piano provinciale Disabili, con durata triennale 2014-2016, elaborato dalla Provincia di Lecco in coerenza con le disposizioni regionali.

Il Piano deliberato dalla giunta provinciale prevede importanti novità che, come concordato con la Regione, entreranno a pieno regime con l'inizio del 2015. “Le novità - spiega l'assessore ai servizi alla persona e alla famiglia, politiche giovanili, lavoro Antonio Conrater - riguardano soprattutto l'introduzione del sistema dotale e la possibilità che le stesse vengano erogate dai vari enti accreditati al lavoro che aderiranno a un specifico catalogo provinciale".

Per il resto si riconfermano le strategie e le buone prassi attivate in passato, che hanno dato risultati unici nel panorama nazionale e che a volte sono state condivise e divenute oggetto di indirizzo da parte della Regione.

Per l'attuazione del piano provinciale 2014 la Regione, attraverso uno specifico fondo, ha erogato una somma complessiva di 948.024,81 euro. La Provincia sta inoltre predisponendo le cosiddette azioni di sistema, che consentiranno di consolidare i servizi già in essere, come l'orientamento scuola-lavoro, i finanziamenti per la costituzione di nuove cooperative”.

Con il Piano 2013 sono state attivate azioni a favore delle persone disabili iscritte al Servizio, pari a circa 1.100.000 euro, contributi alle cooperative sociali pari a circa 565.000 euro e alle aziende pari a circa 550.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento