menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Dell'Oro, portavoce di Prima Galbiate

Luca Dell'Oro, portavoce di Prima Galbiate

Elezioni: Prima Galbiate s'iscrive alla corsa. Il portavoce è Luca Dell'Oro

Il quasi 26enne: «Sono un galbiatese romantico, vogliamo portare del cambiamento»

Nasce la lista civica Prima Galbiate in vista delle prossime elezioni comunali. Il portavoce è il quasi 26enne Luca Dell'Oro, che punta su «nuovo, frazioni, cittadini, cambiamento» in vista della corsa alla poltrona di primo cittadino.

«Sono nato a Lecco ma solo sulla carta d’identità, vivo infatti a Galbiate dalla nascita e la mia famiglia è galbiatese da generazioni - si presenta Dell'Oro -. I miei colleghi mi invidiano perché abito in un paradiso ma che necessita di qualcosa per renderlo ancora più meraviglioso di quanto lo sia già. Mi piace definirmi “galbiatese romantico” perché per me questo posto è vita e quando voglio fare qualcosa in primis cerco di farla a Galbiate, il resto viene dopo. I miei colleghi mi invidiano perché abito in un paradiso ma che necessita di qualcosa per renderlo ancora più meraviglioso di quanto lo sia già».

Il giovane parla anche della lista che rappresenta: «Abbiamo deciso di creare una nuova lista civica con l’obiettivo far emergere al massimo le potenzialità di questo paese. Il gruppo si chiama "Prima Galbiate", perché per noi Galbiate, con tutte le sue frazioni, deve essere ed è al primo posto. Vogliamo portare cambiamento e utili innovazioni per tutti i cittadini di qualsiasi età. Il cittadino è al primo posto, non siamo una lista di destra o di sinistra ma siamo civici al 100% perché il nostro l’interesse non è l’interesse di un partito un partito ma il cittadino e tutto il territorio galbiatese, comprese le frazioni ahimè sempre dimenticate».

«Presto i nomi del gruppo»

Dell'Oro si dilunga sul gruppo di "Prima Galbiate": «Vi rassicuro dicendovi che usciremo presto e avrete così modo di conoscere tutti quanti gli elementi del gruppo. Ci tengo a precisarvi che siamo tutti quanti galbiatesi romantici con voglia di cambiamento, innovazione e stretta collaborazione con il cittadino, perché come vi ho appena accennato, "Prima Galbiate"! Siamo un gruppo giovane con innesti importanti con un bagaglio scolastico- tecnico, un ampio know-how, vogliamo fare bene e vogliamo farlo con e per i cittadini, perché Galbiate è i cittadini  perché Galbiate è il bellissimo centro storico con le frazioni che ne fanno una cornice meravigliosa da mettere alla luce. Merita di essere valorizzata al meglio e merita di tornare il giardino più bello della Brianza. Noi lo vogliamo, ma abbiamo bisogno di voi».

«Avrete notato che ho voluto rimarcare e sottolineare parole come: Cittadino, Nuova, innovazioni, cambiamento - conclude Dell'Oro -. Parole non casuali ma che fanno l’epicentro dei nostri ideali. Ho rimarcato tanto anche “frazioni”. Io abito a Galbiate centro, ma anche le frazioni sono parte di Galbiate e di certo non bisogna trascurarle, anzi, a parer mio sono una grande risorsa. Con questo concludo, vi ringrazio per la vostra gentile pazienza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento