rotate-mobile
Politica

Primarie regionali del PD: un'affluenza bassissima, ai minimi storici

Alessandro Alfieri è il nuovo segretario regionale del PD della Lombardia con il 57,5% dei voti contro il 42,5% ottenuto da Diana De Marchi, ma quello che emerge da queste primarie è che nella provincia di Lecco, come in tutta la Lombardia, le primarie regionali del PD tuttavia si sono concluse con un'affluenza bassissima, ai minimi storici.

"Questo dimostra - sottolinea Marco Longoni, responsabile provinciale della campagna per Diana De Marchi - sia la disaffezione e stanchezza del popolo del PD in seguito soprattutto agli accadimenti a livello nazionale negli ultimi giorni (che dimostrano quanto la dirigenza del PD tenga all'opinione degli elettori: zero), ma anche la carenza di organizzazione dimostrata dalla segreteria regionale uscente, che pure ha ottenuto la sua riconferma alla guida del partito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie regionali del PD: un'affluenza bassissima, ai minimi storici

LeccoToday è in caricamento