Politica Piazza Lega Lombarda

Provincia, si è insediato il nuovo Consiglio presieduto da Flavio Polano

Otto consiglieri sono stati eletti in quota Pd, due per la Lega nord e due per il Nuovo centrodestra. Il primo compito sarà riscrivere lo statuto sulle direttive della riforma Delrio.

Flavio Polano, il nuovo Presidente della Provincia di Lecco

Con il primo Consiglio provinciale dalle elezioni, tenutosi nella serata di ieri 30 ottobre, è ufficialmente iniziata la presidenza del neo eletto Flavio Polano, già Sindaco di Malgrate.


Dei 12 consiglieri che lo affiancheranno al lavoro, nel nuovo ente provinciale riorganizzato dalla legge Delrio, 8 sono del Partito democratico, 2 appartengono alla Lega nord e 2 alle fila del Nuovo centrodestra.


Il neo Presidente Polano ha nominato suo vice Giuseppe Scaccabarozzi, ma non ha ancora sciolto il riserbo per quanto riguarda le deleghe: è certo solo che, con la riforma Delrio, sparisce la figura dell'assessore: le deleghe saranno affidate ai Consiglieri, senza firma e senza portafoglio.


Questa nuova tornata elettorale ha visto riconfermarsi in Consiglio gli uscenti Fabio Crimella, Rocco Cardamone, Ugo Panzeri e Anna Mazzoleni, tutti in quota Pd, mentre si apprestano a iniziare il lavoro in Provincia vicepresidente fresco di nomina Giuseppe Scaccabarozzi, Marinella Maldini, Sergio Brambilla e Bruno Crippa. Nel Consiglio anche Stefano Simonetti, ex Presidente vicario, eletto in quota Lega nord.


Il primo compito del Consiglio provinciale post riforma sarà riscrivere lo statuto dell'ente, recependo le direttive della legge Delrio: la conclusione dei lavori in merito è prevista entro Natale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, si è insediato il nuovo Consiglio presieduto da Flavio Polano

LeccoToday è in caricamento