menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia, assegnate le deleghe provvisorie in attesa del nuovo statuto

Le deleghe assegnano ai diversi Consiglieri le materie specifiche sulle quali collaboreranno con il Presidente Flavio Polano

In attesa che sia scritto e approvato il nuovo statuto della Provincia di Lecco, da aggiornare dopo il passaggio alla riforma Delrio, oggi 21 novembre il Presidente Flavio Polano ha firmato i decreti che conferiscono le deleghe provvisorie ai diversi Consiglieri.

Queste deleghe, diversamente dagli assessorati, non comportano compiti di amministrazione attiva: ogni delegato avrà il compito di collaborare con il Presidente per questioni che riguardano la sua specifica materia. Nel dettaglio, le deleghe assegnate sono le seguenti: 

  • Sergio Brambilla: trasporti e mobilità, protezione civile, rapporti con il polo logistico del Bione
  • Rocco Cardamone: viabilità e grandi infrastrutture, lavori pubblici, rapporti con i relativi enti autorizzatori
  • Fabio Crimella: interventi sociali, rapporti con Retesalute, consiglio rappresentanza dei Sindaci e uffici d'ambito
  • Bruno Crippa: pianificazione territoriale, patrimonio immobiliare, rapporti con autorità di Bacino
  • Marinella Maldini: istruzione, formazione, pari oppportunità, rapporti con Apaf, Consorzio brianteo Villa Greppi e Univerlecco
  • Anna Mazzoleni: ambiente ed ecologia, agricoltura, caccia e pesca, rapporti con gli Enti parco e con l’Azienda speciale ufficio d’ambito di Lecco
  • Ugo Panzeri: cultura e eeni culturali, istema bibliotecario provinciale, turismo, sistema turistico Lago di Como ed Expo, rapporti con Villa Monastero e monastero Santa Maria del Lavello, Consorzio Brianteo Villa Greppi (limitatamente all'ambito culturale)
  • Giuseppe Scaccabarozzi: bilancio, attività economiche, lavoro e servizi per l'impiego (comprese le fasce deboli), rapporti con Lariofiere
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Le Regioni non mollano Draghi: «Ristoranti aperti e coprifuoco alle 23»

  • Notizie

    Bellano: entro il 2024 il passaggio a livello sarà un ricordo

  • Attualità

    «Pullman gratis un cambio di passo concreto verso una mobilità più leggera»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento