rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica Riviera Pescatese e Garlatese

Quarto ponte, la Provincia: “Corsia in uscita? Aspettiamo il progetto”

Pochi giorni fa Fratelli d'Italia ha condiviso la richiesta del Comune di Lecco rivolta al doppio senso di marcia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

L’ente provincia, nella linea indicata dalla presidente Alessandra Hofmann, ha da sempre sostenuto l’importanza di ottenere per il territorio una nuova infrastruttura che è nata con una conformazione precisa e che oggi grazie al lavoro di Regione Lombardia ha trovato l’intera copertura finanziaria all’interno delle opere Olimpiche. Bloccare un iter avviato è un rischio che non possiamo correre e come sostenuto dal FAI Autotrasportatori, unica associazione di categoria che ha scritto alla presidenza, chiudere lo svincolo di Pescate sarebbe un danno per l’intero sistema viario provinciale.

Oggi abbiamo dei flussi di traffico che certificano la necessità di avere anche un’uscita da Lecco, ma che vedono negli orari di punta dei picchi di traffico più elevati in entrata sulla città e in transito sulla stessa. Stiamo cercando di recuperare un ritardo infrastrutturale che ereditiamo e che è dovuto alla sottovalutazione da parte di chi, in origine, ha preferito avere una pista ciclabile rispetto all’investimento di un’ulteriore rampa in uscita dalla città.

Per come è avviato l’iter amministrativo oggi dobbiamo lavorare insieme, compresi gli enti superiori, per trovare le necessarie coperture per una nuova uscita da Lecco e siamo in attesa di un progetto di fattibilità formale e completo da parte del Comune capoluogo che sviluppi tale necessità. Studio di fattibilità formale che contempli le esigenze di tutto il territorio, che a oggi non è arrivato.

Un iter per lotti funzionali che proceda, senza che però venga intaccata l’immissione nella Strada Statale 36 da parte dei tanti utenti che usano la Strada Provinciale 72 passando per Olginate, Garlate e Pescate.

Come da sempre sostenuto da tutto il gruppo Casa dei Comuni-Hofmann Presidente, riteniamo sia importante lavorare per tutto il territorio per avere una nuova infrastruttura strategica nel solco tracciato dalla presidente Hofmann: una battaglia l’abbiamo vinta ottenendo una rampa attesa da un decennio, ora siamo pronti per continuare a chiedere più infrastrutture per la nostra provincia senza però chiudere per nemmeno un giorno quelle esistenti. 

I consiglieri provinciali del gruppo CASA DEI COMUNI – Hofmann Presidente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto ponte, la Provincia: “Corsia in uscita? Aspettiamo il progetto”

LeccoToday è in caricamento