menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Piazza

Mauro Piazza

Regione, Piazza nominato relatore sul progetto di legge sul turismo

Il consiglio dovrà ora valutare ed integrare il documento: «Il settore in Lombardia è in crescita»

Ieri, 26 febbraio, il presidente della commissione Attività produttive di Regione Lombardia, Angelo Ciocca, ha nominato Mauro Piazza relatore del progetto di legge sulla riforma del turismo licenziato dalla giunta lombarda ed approdato in Quarta commissione. Il documento tocca aspetti di riordino della governance delle politiche del turismo e introduce elementi di chiarezza e semplificazione in tema di nuove forme di turismo e relative classificazioni.

Ora toccherà al consiglio valutare, integrare e migliorare il testo di legge. «Saremo subito tutti al lavoro per approvare il prima possibile uno strumento efficace e innovativo per il turismo lombardo, a partire dal testo prodotto dall’assessorato al Commercio e al Turismo guidato da Mauro Parolini - commenta Piazza - Siamo davanti ad un riordino complessivo della materia. Il turismo in Lombardia è in crescita, costituisce un settore di interesse economico e occupazionale. È quindi necessario uno strumento normativo che sia concreto, attuale, efficiente».

Conclude Piazza:«Vogliamo una legge al passo con i tempi, che ponga la Lombardia al pari e anche più avanti di altre realtà turisticamente rilevanti in Europa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
LeccoToday è in caricamento