rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Politica, Romano (Rifondazione Comunista): "E' un momento strategico"

Con la candidatura di Alexis Tsipras, il leader della Sinistra europea candidato alla presidenza della Commissione Ue alle prossime elezioni di maggio, l'altra sera al circolo Arci si è parlato di Europa e della moneta unica

La Federazione del partito di rifondazione comunista ha radunato alcuni iscritti nell'ascoltare le relazioni di Ugo Boghetta del partito nazionale Prc e del professor Roberto Romano ricercatore nel centro studi della Cgil Lombardia.  Si è tratto di un momento importante per il partito nel discutere di un tema delicato come è la politica europea osservata in particolar modo dagli euroscettici che potranno dire la loro nelle  prossime elezioni.  

Il Professor Romano: "Un’Europa questa dove il capitale può circolare liberamente, ma non le persone.E’ un momento strategico,, che richiede cambiamenti profondi, a partire dagli accordi e dai trattati, per far nascere un’Europa più amica delle persone".

L'ex deputato Boghetta, aggiunge: "Non siamo contrari all'Euro ma occorre modificare la sua politica di rigore anche perchè uscendo dalla moneta unica complicheremo la nostra vita. Occorre cambiare invece nell'Unione Europea la politica europea. Come farlo? Stare dentro è l'inferno ,a non c'è altra soluzione. La Sinistra purtroppo non ha una sua idea è senza un proflo politico perchè è divisa".

L'incontro ha avuto la presentazione anche del successivo dibattito del segretario Prc Lecco Simone Bertolino."L'obiettivo che ci eravamo posti era quello di capire in che situazione vive l'Europa dove purtroppo la Sinistra è di fronte ad un vuoto politico e il dibattito che ne è uscito è stato interessante e più che mai vivo e appassionato"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, Romano (Rifondazione Comunista): "E' un momento strategico"

LeccoToday è in caricamento