rotate-mobile
Politica Maggianico / Via Carlo Gomez, 13

A Lecco il congresso regionale dei giovani Dem

Pietro Radaelli: "A Villa Gomes si terrà un momento importante di discussione e di rinnovo per un’organizzazione giovanile molto radicata nei territori"

Pietro Radaelli, segretario provinciale dei giovani democratici, annuncia il prossimo congresso regionale GD, che si terrà sabato 27 maggio nel parco di Villa Gomes della città di Lecco. "Sarà un momento politico importante - spiega Redaelli - che vedrà come apertura l’intervento di diversi esponenti politici di spicco: dal segretario regionale Pd Vinicio Peluffo, ai segretari reggenti nazionali dei giovani dem Caterina Cerroni e Davide Skenderi".

Interverranno per un saluto anche il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni e il segretario provinciale Pd Manuel Tropenscovino. Saranno inoltre presenti diversi consiglieri regionali del gruppo Pd, tra cui il capogruppo Pierfrancesco Majorino, associazioni del terzo settore e organizzazioni giovanili studentesche e lavorative. Il congresso regionale vedrà protagonista il candidato Marco Redolfi, vicesegretario uscente e responsabile organizzazione, affiancato da Anna Zambon, anche lei vicesegretaria uscente e responsabile enti locali.

La mozione congiunta su diritti, lavoro e ambiente

La loro mozione congiunta verte sull’azione politica relativa alle nuove generazioni, con particolare attenzione a temi chiave come lavoro, diritti, ambiente, casa e saperi. Ambiti sinergici e connessi tra loro, che dovranno essere elaborati a pari livello. Un altro punto fondamentale è la prossimità del livello regionale al singolo iscritto o iscritta, aprendo anche oltre ai confini della giovanile stessa.

Nelle ultime settimane Redolfi e Zambon hanno partecipato alle assemblee provinciali di Varese, Pavia, Bergamo, Monza, Mantova, Milano e Lecco, e nei prossimi giorni interverranno negli appuntamenti di Brescia, Cremona, Lodi e Como. 

"Contenti della risposta al percorso congressuale"

"Siamo molto contenti della risposta che i territori stanno danno a questo percorso congressuale, sabato a Lecco sarà una grande festa, un evento che testimonierà anche la capacità politica e istituzionale della nostra organizzazione. Dal giorno dopo inizieremo con concretezza a lavorare e a valorizzare il forte capitale umano e istituzionale di cui disponiamo" - queste le parole di Marco Redolfi. 

"Non vediamo l’ora di continuare a portare avanti le vecchie battaglie e di intraprenderne di nuove. Regione Lombardia ha grandissime potenzialità ma anche tanti problemi, soprattutto per la nostra generazione. La giovanile sarà al fianco di tutti gli studenti, lavoratori e cittadini e cittadine lombarde con proposte e proteste" - aggiunge Anna Zambon.

Il segretario dei giovani Pd di Lecco, Pietro Radaelli.

Il segretario lecchese: "Pronti a portare proposte concrete"

“Sabato prossimo avremo il piacere, e l’onore, di ospitare nella nostra città di Lecco tante ragazze e ragazzi da tutta la Lombardia per il Congresso regionale dei giovani democratici - dichiara quindi il segretario Radaelli - Durante l’ultima assemblea regionale, la vicesegretaria regionale Anna Zambon aveva proposto di tenere il prossimo congresso in un parco, e io non ho potuto non proporre il nostro meraviglioso parco a Villa Gomes! Sabato Lecco sarà al centro della Lombardia in un momento importante di discussione e di rinnovo per un’organizzazione giovanile estremamente radicata nei territori, come hanno dimostrato anche le ultime elezioni regionali".

"I giovani dem sono capaci di portare proposte concrete e di essere molto apprezzati alle urne in termini di preferenze, come successo anche nella nostra provincia - aggiunge Pietro Radaelli - Vogliamo essere sempre più parte del cambiamento: nel nostro territorio i giovani del Partito Democratico sono tante e tanti, e si impegnano come consiglieri comunali o con altre cariche importanti, come il segretario provinciale del partito, Tropenscovino. Dopo i buoni riscontri degli ultimi mesi ci teniamo a rilanciare la nostra attività politica per essere determinanti e dare un apporto positivo a Lecco e alla sua provincia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lecco il congresso regionale dei giovani Dem

LeccoToday è in caricamento