rotate-mobile
Scuola

Diego porta il Badoni sul podio ai campionati di fisica

La sfida per le Nazionali ha visto protagonista l'istituto superiore lecchese

L’istituto Badoni di Lecco sul podio ai campionati di fisica 2024. Nei giorni scorsi è arrivato infatti il verdetto finale delle competizioni per la Nazionale dei XXXVIII campionati italiani di fisica, tenute presso il liceo statale Medi" di Senigallia. L’evento si è svolto a metà aprile, richiamando ben 99 ragazzi, studenti degli ultimi anni della scuola superiore, provenienti da tutte le regioni d'Italia, che si sono cimentati in una prova sperimentale, corredata da una relazione tecnica e da una prova tecnica, volta alla risoluzione di alcuni problemi.

Due le mattinate interamente dedicate alla competizione. Nel "primo round" i ragazzi hanno affrontato una prova sperimentale, relativa alle oscillazioni di una catena, mentre il giorno successivo si sono cimentati con una prova di tipo teorico, con cilindri rotolanti, evoluzioni termodinamiche e conduttori con cavità.

L'alunno Diego Colombo della 5 A liceo delle scienze applicate dell’istituto Badoni, ha meritato una medaglia di bronzo, confermando una passione per le materie scientifiche, che già da anni lo caratterizza nel percorso scolastico; infatti Diego si era già distinto nel 2020, classificandosi al primo posto nelle prove individuali per le classi prime delle Olimpiadi italiane di statistica, organizzate da Sis e Istat, e al nono posto nelle prove individuali delle classi III nel 2022.

La premiazione, che si è svolta presso l’aula magna del Liceo “E. Medi” alla presenza delle autorità, ha visto Diego Colombo protagonista di questo evento, insieme a tutti i ragazzi, ai quali è stato riconosciuto l’eccellente risultato delle loro prestazioni.

"Questo è un traguardo di cui essere fieri - commentano dal Badoni - perché conferma la passione degli studenti dell'istituto lecchese per queste discipline e li contraddistingue anche grazie al supporto dei loro docenti, particolarmente attenti alle iniziative che possono offrire ai ragazzi importanti opportunità per mettersi in gioco, motivare il loro percorso scolastico e raggiungere risultati soddisfacenti". Un riconoscimento meritato va anche anche al prof. Roberto Giulivi, docente di fisica, che ha saputo valorizzare la passione di Diego.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diego porta il Badoni sul podio ai campionati di fisica

LeccoToday è in caricamento