Scuola

Scuola, gli studenti dei licei Grassi e Viganò ancora in trasferta. Polano: "Procedura lunga"

Il presidente della Provincia di Lecco spiega: "Sono necessari sicuramente non meno di due mesi per espletare le procedure di gara e arrivare all'affidamento dei lavori"

Il liceo "Grassi" di Lecco

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto ministeriale che ha assegnato alla Provincia di Lecco i fondi per i lavori urgenti negli Istituti superiore Grassi di Lecco e Viganò di Merate, venerdì 1 dicembre verrà indetta la procedura aperta per l’aggiudicazione degli interventi programmati per prevenire il potenziale rischio crollo dei controsoffitti.

“Purtroppo la pubblicazione del Decreto ministeriale è arrivata soltanto a metà novembre - commentano il Presidente Flavio Polano e i Consiglieri Mauro Galbusera e Marinella Maldini - Come avevamo anticipato nei mesi scorsi, dalla pubblicazione del Decreto sono necessari sicuramente non meno di due mesi per espletare le procedure di gara e arrivare all’affidamento dei lavori. Vista la complessità amministrativa delle procedure di gara, dal momento della consegna del cantiere alle ditte aggiudicatrici saremo in grado di avere maggior contezza dei termini di fine lavori. Ringraziamo i dirigenti scolastici degli istituti interessati, il personale, gli studenti e le famiglie per la pazienza e la comprensione dimostrate in questa fase, necessaria per garantire la massima sicurezza e l’incolumità agli utenti delle scuole”.

Gli studenti di queste scuole sono in "trasferta" sin dall'inizio dell'anno per ragioni di sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, gli studenti dei licei Grassi e Viganò ancora in trasferta. Polano: "Procedura lunga"

LeccoToday è in caricamento