MEETmeTONIGHT: giovanissimi studenti faccia a faccia con la Ricerca

La Notte dei Ricercatori del Polo quest’anno è “baby”

Ingegneri? Architetti? Chissà quale sarà il futuro dei 120 piccoli aspiranti ricercatori che oggi hanno animato i laboratori organizzati presso il campus del Polo di Lecco in occasione di MEETmeTONIGHT - la Notte dei Ricercatori.

Per l’edizione 2019 il Polo di Lecco si è rivolto alle scuole primarie proponendo tre laboratori interattivi: MOST&CO - Mobilità SosTenibile e Consapevole, INVESTIGATORI DI FIUMI - Le olimpiadi dei torrenti e PROGETTISTI 2.0 - Progettiamo con TINKERCAD! Sono tre le scuole della città che hanno raccolto l’invito a partecipare: la scuola primaria Cesare Battisti di Acquate, la scuola primaria "Torri Tarelli" di Chiuso e la scuola primaria S. Stefano di Lecco.

Il laboratorio MOST&CO con lo slogan "Mobilità vs traffico: Impariamo a muoverci con il giusto mix" ha affrontato il tema della mobilità sostenibile. L’attività è stata condotta da Giovanna Marchionni e Paolo Gandini, ricercatori del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano che, attraverso un racconto dinamico e coinvolgente, hanno spiegato ai bambini il concetto di traffico e congestione stradale portandoli a riflettere sull’impatto che questi hanno sulla mobilità e sull’ambiente. Dopo la lezione frontale, il cortile del campus si è trasformato in una strada trafficata nell’ora di punta! I bambini muniti di una scatola di cartone –diventata la loro auto per l’occasione - hanno simulato la circolazione di veicoli sperimentando in prima persona cosa significa averne troppi sulla strada e adottando soluzioni, facili e alla portata di tutti, utili a migliorare la mobilità e il nostro ambiente di vita.

Politecnico: cinquantotto laureandi triennali al Campus di via Previati

Le olimpiadi dei torrenti è stato condotto da Laura Longoni, docente di Geologia applicata presso il Polo di Lecco, e dal suo team. Il laboratorio ha trattato il tema del dissesto idrogeologico, molto sentito nel nostro territorio. La lezione introduttiva ha spiegato ai bambini come sono composti i corsi d’acqua, la loro importanza per l’ecosistema e, soprattutto, quanto è importante monitorare e prenderci cura dei nostri fiumi per prevenire situazioni pericolose come le alluvioni. Dopo la parte introduttiva i ricercatori hanno mostrato ai partecipanti alcuni strumenti di monitoraggio dei fiumi e dei sedimenti che in essi si depositano. Con l’utilizzo di “fiumi in scala” riprodotti in laboratorio, i bambini hanno potuto sperimentare come diverse condizioni di pendenza, di portata e velocità dell’acqua, di quantità e tipologia di sedimenti influiscano in maniera significativa sul corretto scorrimento delle acque.

Il laboratorio PROGETTISTI 2.0 - progettiamo con TINKERCAD ha affrontato l’affascinante tema della progettazione digitale. Elena Seghezzi, Mirko Locatelli e Laura Pellegrini del laboratorio BIM - Building Information Modeling del Politecnico di Milano, hanno accompagnato i bambini un bellissimo viaggio nella storia dell’evoluzione dei metodi di rappresentazione, dall’analogico al digitale. I ricercatori hanno spiegato e dimostrato come la digitalizzazione stia radicalmente cambiando il modo di rappresentare e capire il mondo che ci circonda e come i computer possano, tramite un apposito codice informatico, vedere, rappresentare e costruire oggetti e architetture complesse, digitali e reali. Terminata la lezione frontale i conduttori hanno mostrato il funzionamento di TINKERCAD, un software di modellazione con cui i bambini, come dei veri progettisti 2.0, hanno dato libero sfogo alla loro fantasia progettando e disegnando piccoli oggetti in 3D.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MEETmeTONIGHT è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea e che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. L'obiettivo è creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. La due giorni di divulgazione scientifica “MEETmeTONIGHT Faccia a faccia con la ricerca” è una grande festa della Scienza aperta a tutti! Sono molte le città dello stivale che, insieme a Lecco, ospiteranno incontri con i ricercatori, conferenze, proiezioni di film, concerti, spettacoli teatrali e stand di divulgazione per grandi e piccini. Per la città di Milano, oggi e domani 28 settembre, l’appuntamento è ai Giardini Pubblici Indro Montanelli. I visitatori, indipendentemente dalla loro età ed esperienza, saranno coinvolti in prima persona, diventando protagonisti, toccando, sperimentando, giocando. Tutto questo senza mai sminuire la complessità o l’importanza della ricerca, ma con la leggerezza del divertimento e la forza del coinvolgimento diretto. Tutte le info su www.meetmetonight.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento