Google Chrome: stop ai popup pubblicitari

Google Chrome introduce un'importante novità a vantaggio degli utenti. A partire dal 4 febbraio infatti, Chrome bloccherà i popup pubblicitari

A partire dal 4 febbraio, il browser Chrome introdurrà un blocco delle notifiche popup provenienti dai siti. 

Capita spesso che non appena si apre una pagina web, si apra in contemporanea un popup che impedisce agli utenti di leggere la pagina web, fino a quando non si clicca sulla notifica o si aspetta alcuni secondi. Spesso alcuni pop up vengono usati per veicolare virus di diverso tipo.

Google Chrome quindi, diventerà come Mozilla

A partire dalla versione 80 Chrome bloccherà automaticamente i popup inviati dai siti web. Ad ogni blocco verrà visualizzata una notifica nella parte destra della barra degli indirizzi, subito prima della stella per inserire il sito tra i preferiti, ed una icona a forma di campanella tagliata. Cliccando su questa campanella sarà possibile scegliere di abilitare i popup. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le modalità di azione di questa nuova funzione saranno tre: manuale, automatica per gli utenti che ogni tanto accettano notifiche ed automatica per i siti più fastidiosi. La fastidiosità di un sito verrà calcolata basandosi su quante volte in media gli utenti rifiutano e chiudono i popup e verrà comunicata all'interno del Chrome User Experience Report. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento