Venerdì, 22 Ottobre 2021
social

Temperature in brusco calo? È arrivato l'autunno, ed è tempo di castagne

Ecco le zone in provincia di Lecco dove poter raccogliere castagne

L'autunno ormai è arrivato, e anche il primo freddo inizia a farsi sentire. Proprio con questa stagione inizia anche l’immancabile raccolta delle castagne, frutto dalle grandi qualità e regina dell'autunno, vera protagonista delle gite fuori porta di ottobre. 

Le castagne crescono ad altitudini collinari fino a un massimo di 1200 metri, e si possono trovare in percorsi adatti a tutti, dai più ai meno allenati, dagli esperti raccoglitori alle famiglie in gita domenicale.

Dove raccogliere le castagne a Lecco e dintorni?

Dopo aver riempito cestini e borse, la castagna si presta a innumerevoli declinazioni in tavola: la troviamo in ricette sia dolci che salate, la sua farina può essere usata per tradizionali prodotti da forno e il frutto è delizioso anche da assaporare da solo, arrostito o lesso.

Vediamo dove poter andare a raccogliere castagne a Lecco e dintorni:

- Parco Regionale di Montevecchia

- Parco della Valle del Curone 

Restando in Brianza possiamo andare a:

  • Barzanò
  • Casatenovo
  • Merate
  • Bevera di Sirtori

Per chi vuole anche ammirare il panorama sul lago di Como consigliamo i boschi:

  • del Monte Legnone
  • di Camaggiore nel comune di Vendrogno
  • e l’ Ortanella sopra Esino Lario 

Chi desidera muoversi nel triangolo lariano può andare nella zona di:

  • Canzo
  • Asso
  • Valbrona vicino a Erba
  • oppure salire verso Magreglio nella zona della Madonna del Ghisallo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature in brusco calo? È arrivato l'autunno, ed è tempo di castagne

LeccoToday è in caricamento