menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricetta della torta mimosa per celebrare la Festa della Donna

La Torta mimosa è un dolce delizioso che si prepara per festeggiare la Festa della donna. Ecco la ricetta

Il giorno della Festa della donna è una valida occasione per preparare un dolce gustoso, fresco, profumato e leggero. Oggi proponiamo la torta mimosa, un dolce dall'aspetto incantevole, poiché interamente ricoperta da quelli che sembrano dei veri e propri fiori di mimosa. È buonissima in ogni momento dell'anno. Ma, per l'8 marzo, assume un ruolo speciale. 

Ricetta e ingredienti

Dosi: per 8 persone 

Ingredienti per 2 Pan di Spagna del diametro di 20 cm:

  •  250 g. di zucchero
  • 140 g. di farina 
  • 120 g di fecola di patate
  • 8  uova 
  • 2 baccelli di vaniglia
  • 1 pizzico di sale fino

Ingredienti per la Crema pasticcera:

  • 5 tuorli
  • 175 g. di zucchero
  • 500 ml. Di latte intero
  • 125 ml. Di panna fresca liquida.
  • 55 g. di amido di mais (maizena)
  • 1 baccello di vaniglia

Ingredienti per la Crema Chantilly:

  • 100 ml. Di panna fresca liquida
  • 10 g. di zucchero a velo

Ingredienti per la Bagna al Liquore:

  •  130 g. di acqua
  • 75 g. di zucchero
  • 70 g. di Grand Marnier (Rum o altro liquore o succo d’arancia)

Preparazione dei 2 Pan di Spagna

  • Rompete le uova in una ciotola;
  • montatele con una frusta;
  • aggiungete i semi dei baccelli di vaniglia e il sale;
  • versate lentamente anche lo zucchero continuando a mescolare;
  • setacciate ed aggiungete anche la farina e la fecola, mescolando ben bene con una spatola per ottenere un impasto omogeneo. 
  • imburrate e infarinate due teglie da 20 cm di diametro; distribuite equamente l'impasto fra le 2 tortiere; 
  • cuocete i vostri pan di spagna in forno statico preriscaldato a 160° per circa 50 minuti;
  • per verificare che siano cotti fate la prova dello stecchino, deve risultare completamente asciutto;
  • lasciateli raffreddare completamente prima di sformarli.

Preparazione della Crema Diplomatica

La crema Diplomatica o crema Chantilly si ottiene aggiungendo alcuni elementi alla crema Pasticcera. 

  • Prelevate i semi dal baccello di vaniglia e metteteli in una tazzina;
  • in una ciotola sbattete i tuorli, aggiungete lo zucchero e i semi di vaniglia, amalgamando il tutto;
  • versate in un tegame il latte, la panna e il baccello svuotato e scaldate il tutto fino quasi al bollore;
  • aggiungete, setacciato, l'amido di mais, mescolando. Non appena il latte sarà caldo eliminate il baccello con delle pinze da cucina;
  • versatene un mestolo nella ciotola con i tuorli e mescolate con una frusta;
  • versate il contenuto della ciotola nel tegame con il latte caldo, a fuoco moderato, continuando a mescolare fino a far addensare;
  • riponetela in una pirofila bassa e ampia e lasciatela raffreddare completamente;
  • versate la panna fresca in una ciotola, unite lo zucchero a velo e montate con la frusta;
  • riprendete la crema e trasferitela in un'altra ciotola;
  • unite una prima cucchiaiata di panna e mescolate poi aggiungete tutta la panna restante mescolando con una spatola;
  • coprite con della pellicola e conservate in frigo per circa 30 minuti. 

Preparazione della bagna al liquore

  • Versate in un tegame l'acqua, il liquore e lo zucchero. 
  • accendete il fuoco e mescolando scaldate lo sciroppo fino a che lo zucchero non si sarà sciolto;
  • versatelo all'interno di un'altra ciotola e lasciatelo raffreddare.

I passaggi utili per la decorazione

  • Eliminate la crosticina esterna da entrambi i pan di spagna, iniziando dai bordi, poi dalla parte superiore  ed infine dalla parte inferiore;
  • prendete uno dei due Pan di Spagna e utilizzando un coltello lungo e seghettato, a dentatura larga, fate in modo da ricavare 3 dischi dello stesso spessore;
  • riscaldate leggermente la bagna al liquore;
  • posizionate su un piatto il primo strato di Pan di Spagna e, utilizzando un cucchiaio, spargete su tutta la superficie del disco un po' di bagna. Unite ora circa 1/4 della crema e livellatela con una spatola;
  • inserite il secondo disco nel cerchio, bagnate nuovamente e coprite con un altro strato di crema;
  • inserite il terzo disco, bagnate nuovamente e aggiungete ancora uno strato di crema;
  • ricoprite di crema anche i bordi della torta aiutandovi con una spatola;
  • prendete il secondo Pan di Spagna e tagliatelo per ricavare dei cubetti piuttosto piccoli;
  • riponeteli in una ciotola;
  • ricoprite tutta la torta con i cubetti di pan di spagna che si attaccheranno alla crema;
  • riponete la torta in frigo per qualche ora;
  • prima di servire aggiungete una spolverata di zucchero a velo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento