Festa della mamma: origini, storia, curiosità

Scopriamo insieme le origini e le curiosità sulla Festa della mamma, che da noi cade ogni seconda domenica di maggio

Domenica 10 maggio 2020 si celebra la Festa della mamma, una tradizione che ha origini antiche. Un'occasione speciale per onorare la straordinaria importanza della figura materna, sia sul piano affettivo che su quello sociale.

Ogni anno non mancano gli omaggi alla figura in assoluto più importante nella vita di ognuno di noi. C’è chi celebra questa ricorrenza con fiori e doni, pranzi e biglietti; quest’anno vista la particolare condizione che stiamo vivendo, potrebbe essere carino preparare un regalo home made, un pranzo cucinato da noi, un regalo preparato con materiale di recupero in casa. 

La Festa della mamma ricorre in moltissimi Paesi del globo, ma non per tutti lo stesso giorno: in Italia si tratta infatti di una festa mobile, che cade la seconda domenica di maggio.

Ma scopriamo insieme qualcosa in più...

La festa

La Festa della mamma, così come la intendiamo oggi, affonda le radici negli anni 50' per due motivi diversi: uno commerciale e uno religioso. La storia vuole che la prima risalga al '56, quando Raul Zaccari, senatore e sindaco di Bordighera, in collaborazione con Giacomo Pallanca, presidente dell'Ente Fiera del Fiore e della Pianta Ornamentale di Bordighera-Vallecrosia, prese l'iniziativa di celebrare la festa della mammaal Teatro Zeni, e successivamente la festa si svolse al Palazzo del Parco. La seconda risale all'anno successivo e ne fu protagonista don Otello Migliosi parroco di Tordibetto di Assisi, in Umbria, il 12 maggio 1957. L'idea fu quella di celebrare la mamma nel  forte valore religioso. Da quel giorno la parrocchia di Tordibetto celebra ufficialmente la Festa con importanti manifestazioni a carattere religioso e culturale. E propio lì c'è il Parco della Mamma, progettato da Enrico Marcucci. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La festa nel mondo

In Itaia così come in parte degli Stati Uniti, Stati europeti, Giappone e  Australia si festeggia nella seconda domenica di maggio. In realtà non esiste un unico giorno dell'anno in grado di accomunare tutti gli Stati in cui l'evento è festeggiato. Ad esempio a San Marino si festeggia a marzo, così come in Arabia Saudita, Palestina, Egitto e Libano. Thailandia e Costa Rica festeggiano ad agosto, e in Russia a novembre. Insomma...ogni nazione ha una sua giornata dedicata alla mamma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Dramma nel lago: 40enne trovato morto a Fiumelatte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento