menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso: premi Lombardia

La nuova edizione della Guida Gelaterie d'Italia, arriva proprio in occasione della Giornata Europea del gelato artigianale, che si celebra oggi, mercoledì 24 marzo

Nella Giornata Europea dedicata al Gelato Artigianale, è stata presentata la quinta edizione della Guida Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso, in collaborazione con ORION. Nel 2020, il gelato ha ben assolto al suo ruolo consolatorio, con un boom senza precedenti di asporto e delivery.

I grandi maestri gelatieri hanno colto questa esigenza e sono andati a ritroso nella memoria riscoprendo, spesso, il piacere di lavorare su gusti antichi. Gli artisti del gelato lo hanno fatto con nuova consapevolezza selezionando i sapori protagonisti, dal latte al cioccolato, dai biscotti alle nocciole, dal sale ai canditi, e valorizzando ingredienti di prossimità in nome di un gelato goloso, sano e sostenibile. Hanno dato vita anche ad intriganti mix e proficui scambi fra artigiani. 

“Quinto anno per la guida Gelaterie d’Italia di Gambero Rosso, l’unica guida che racconta la genialità e la creatività dei maestri gelatieri italiani, famosi e presenti in ogni angolo del Pianeta.” commenta il Presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia “Un comparto che rappresenta il gusto e la sapienza italiana.  Una sapienza che è stata riconosciuta dal Parlamento Europeo con la Giornata Europea del Gelato. Brindiamo quindi con questa guida e con suoi vincitori alla primavera e all’estate imminente che auspichiamo di poter vivere «all’aria aperta».” “Il gelato è uno dei simboli dell’italianità nel mondo” prosegue l’Amministratore Delegato Luigi Salerno “Un settore che, oltre ai successi nazionali, ha contribuito a rendere famosi i nostri prodotti di spicco in tutti i continenti che sono stati sapientemente esportati dagli artigiani di qualità.”

La guida

Salgono a 58 i locali premiati con i Tre coni, 4 i nuovi ingressi (*) e 4 i premi speciali. La Lombardia è in testa con 12 gelaterie premiate seguita da Piemonte con 9, Emilia- Romagna con 8; Veneto e Lazio con 6; Toscana con 4; Liguria, Friuli-Venezia Giulia2, Campania e Sardegna con 2, Marche, Abruzzo, Puglia, Basilicata e Sicilia. 37 i grandi maestri dell’arte bianca selezionati per il “Gelato del Pasticcere” (Premio ICETEAM 1927 CATTABRIGA).  

LOMBARDIA

La Pasqualina – Almenno San Bartolomeo [Bg]
Il Dolce Sogno – Busto Arsizio [Va]
Oasi American Bar – Fara Gerra D’Adda [Bg]
Artico – Milano
Ciacco – Milano
Crema – Milano
Lo Gnomo Gelato – Milano
Paganelli – Milano
Pavé – Gelati & granite – Milano
Chantilly – Moglia [Mn]
L’Albero dei Gelati – Monza
VeroLatte – Vigevano [Pv]

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento