Mercoledì, 22 Settembre 2021
social

Italiani e gelato, è un vero e proprio boom di ordini a domicilio

Nel 2020 oltre 167.000 kg ordinati a domicilio, con una crescita del +95% rispetto all’anno precedente. Ecco l'identikit degli amanti del gelato

Il gelato è senza dubbio il dolce perfetto da gustare in estate, come sollievo dalla calura estiva passata in città o cullati dalla brezza marina mentre si passeggia sul lungomare. Che sia cono o coppetta, in versione fruttata o alla crema, è anche il dolce perfetto da gustare a casa, da soli o in compagnia, e che sta impazzando anche nel food delivery. 

La confermano i dati di Just Eat, che ha analizzato l’andamento degli ordini di gelato: oltre 167.000 kg ordinati a domicilio nel 2020, con una crescita del +95% rispetto all’anno precedente. Nei primi sei mesi del 2021, sono già stati ordinati 112.000 kg di gelato, di cui 20.000 kg solo nel mese di giugno con una crescita del +41%, mostrando un trend in crescita anche per quest’anno.

Se si guarda alle città che ordinano maggiormente il dolce più amato da grandi e piccini, Roma è regina indiscussa della classifica: registra infatti il numero più alto di ordini, con oltre 45.000 kg nel 2020 e una crescita del +99%. Al secondo posto si trova Bologna (oltre 20.000 kg), che registra +69%, mentre a chiusura del podio troviamo Torino con ben 11.760 kg ordinati e una crescita del +93%. Quarto posto per Palermo (10.680 kg) con +4% di richieste, cui segue Milano (9.800 kg), che vede una crescita addirittura del +124%. A chiudere la top 10 delle città più golose di gelato troviamo Genova con 7.040 kg (+203%), Trieste con 5.080 kg (+130%), Firenze con 4.680 kg (+165%), Napoli con 3.840 kg (+14%) e Pescara con 2.560 kg (+45%).

L’identikit degli amanti del gelato

Le donne lo sembrano preferire maggiormente rispetto agli uomini, come dimostrato dal 56% vs 45%. Andando invece a indagare per fasce di età, scopriamo che, in linea con le tendenze evidenziate sugli utenti della piattaforma, il gelato viene prediletto soprattutto da chi ha 25-34 anni (39%), cui fa seguito il range 35-44 anni con il 26%, quello 18-24 anni con il 16% e infine il 45-55 anni con l’11%.

E per quanto riguarda i mesi e i giorni in cui si è ordinato di più? Che il periodo estivo sia quello con più ordini non stupisce di certo, con il mese di maggio 2020 in testa in coincidenza con l’inizio della bella stagione e dei primi caldi. E se non stupisce che a seguire ci sia aprile, è curioso notare che al terzo posto dei mesi in cui si è ordinato di più nel 2020 ci sia novembre, sintomo di come la passione per il gelato non si esaurisca con l’arrivo dell’inverno. Nella prima metà del 2021 sono stati invece i mesi di giugno, maggio e marzo ad aver registrato il numero più alto di richieste.

L’ordine più voluminoso è stato registrato a Roma il 31 ottobre, con un singolo ordine che includeva ben 13 tipologie di gelato, tra cui coni alla fragola, alla crema e al pistacchio. Tra i giorni preferiti della settimana per ordinare spicca invece il weekend, con il sabato in testa nelle città di Torino, Milano, Firenze e Pisa, mentre la domenica si conferma il giorno in cui c’è la concentrazione di ordini più importante a Roma, Bologna, Palermo, Genova, Trieste, Napoli, Padova, Verona, Catania e Bari.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italiani e gelato, è un vero e proprio boom di ordini a domicilio

LeccoToday è in caricamento