Giochi online per stare insieme a distanza

Ecco alcuni giochi da fare a distanza per divertirti con amici e parenti, per trascorrere con un po’ di leggerezza queste lunghe e pesanti giornate

Divertirsi con gli amici è possibile anche ai tempi del Coronavirus. Ci si può videochiamare online, si può giocare gratis a monopoli, risiko, scacchi, dama e altri giochi online. I giochi da fare in videochiamata di certo non mancano, grazie a carta e penna ci si può divertire con giochi di strategia, di memoria o intellettuali. Grazie alla tecnologia infatti, possiamo essere uniti anche se distanti. Fortunatamente, la presenza fisica non impedisce di trovare il modo di stare insieme. 

Ecco allora qualche gioco da fare a distanza per divertirti con amici, parenti e bambini per l’intero pomeriggio, e per trascorrere con un po’ di leggerezza queste lunghe e pesanti giornate.

L’impiccato

Un classico da riproporre durante quest’emergenza coronavirus per l’elenco dei giochi da fare a distanza è l’impiccato. Come si gioca all’impiccato? Le regole del gioco sono semplici: Si disegna una L rovesciata sotto cui andremo a disegnare il malcapitato omino, un pezzo per volta; si pensa a una parola (senza dirla) e se ne contano le lettere, per ciascuna lettera si tira un piccolo trattino anonimo; l’altro giocatore non conosce la parola e quindi ipotizza delle lettere che possono essere contenute nella parola da scoprire; man mano che l’altro sbaglia a dare le lettere si disegna un pezzo dell’omino; il gioco finisce quando il giocatore indovina la parola, vincendo, o quando l’omino è stato interamente disegnato “impiccato” e così l’altro giocatore ha perso.

Nomi, cose, animali e città

Come si gioca a nomi, cose, animali e città? Questo è uno dei giochi da fare a distanza perfetto per due o più giocatori, e dura anche un paio di orette se ci si sa divertire bene. Tutti devono avere a portata di mano un paio di fogli: su un foglio tutti scriveranno in ordine sparso e casuale le lettere dell’alfabeto dalla A alla Z; a questo punto si disegna un cerchio intorno ad ogni lettera. Si prende l’altro foglio e nella parte alta si scrivono ben distanziati “Nomi”, “Cose”, “Animali”, “Città”, si possono aggiungere anche altre categorie per rendere più interessante il gioco, ad esempio “Fiori” o “Vip”. A questo punto si tirano delle linee verticali, andando a formare una colonna per ciascuna categoria. In fondo al foglio in alto a destra non bisogna dimenticarsi di riservare una colonna all’assegnazione del punteggio.

Escape Room e giochi di ruolo virtuali

Per i più tecnologici ed avvezzi al mondo virtuale molte piattaforme stanno offrendo la possibilità di partecipare online a giochi di ruolo o a provare a risolvere enigmi, indovinelli e rebus per aprire stanze e trovare tesori. E’questo il principio delle escape room: un gioco di logica nel quale i concorrenti, una volta rinchiusi in una stanza allestita a tema, devono cercare una via d'uscita utilizzando ogni elemento della struttura e risolvendo codici, enigmi, rompicapo e indovinelli. Per poter completare con successo il gioco, i partecipanti - che solitamente variano da 2 a 6 persone - devono organizzare la fuga entro un limite di tempo prestabilito, di solito di 60 minuti, in alcune strutture anche 120 minuti. L'obiettivo dell'avventura è quello di stimolare la mente, l’intuito, la logica e, non da ultimo, il team building: la collaborazione tra tutti i partecipanti è un fattore indispensabile per risolvere gli enigmi e completare con successo il gioco.

In questo momento così complesso dove l’isolamento è l’unica forma di protezione che abbiamo nei confronti del nemico invisibile Covid-19, molti site e piattaforme si sono ingegnati per offrire questa tipologia di gioco online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

Torna su
LeccoToday è in caricamento