Macchine fotografiche: guida all'acquisto

Devi scegliere una macchina fotografica e non sai da che parte cominciare? Ecco una breve guida che potrà aiutarvi

La fotografia è la vostra passione e siete alla ricerca di una macchina fotografica? 

La scelta di una valida macchina fotografica non è certo semplice, dal momento che sul mercato sono presenti modelli per ogni esigenza e prezzo. 

Ecco perché vogliamo darvi qualche suggerimento per selezionare un’ottima fotocamera che sia coerente con le vostre esigenze e il vostro budget.

Prima macchina fotografica: quale comprare

Esistono diverse tipologie di macchine fotografiche:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Compatte. Sono rivolte ad un pubblico meno esigente, e si può acquistare quando si devono fare delle semplici foto in vacanza, senza alcuna pretesa;
  • Bridge. Via di mezzo tra compatte e reflex, ma non ancora paragonabili alle reflex. Di solito hanno un obiettivo fisso e la qualità espressa non arriva ancora agli standard delle reflex.
  • Mirrorless. Hanno obiettivi intercambiabili e per la loro versatilità in certi casi hanno superato anche le reflex. Dimensioni ridotte, costo contenuto con caratteristiche più o meno simili se non superiori in alcuni casi alle Reflex;
  • Reflex. Le impostazioni di scatto sono il loro punto di forza, un vero fotografo dovrà quindi impostare la modalità di scatto in manuale.
  • Istantanea. Negli ultimi anni sono tornate sul mercato, e la Polaroid è tornata con alcuni modelli che hanno fatto innamorare nuovamente il pubblico. 

Quale acquistare

Per acquistare una valida macchina fotografica, è necessario tenere conto di alcuni parametri:

  • Megapixel. Se si decide di acquistare una reflex, mai andare al di sotto dei 18 megapixel (sempre meglio abbondare); 
  • Sensibilità ISO. Permette di scattare in condizioni di scarsa luminosità senza bisogno di aiuti esterni. Un buon margine di ISO sono 12.800, estendibili a 25600 sarebbe perfetto;
  • Lunghezza focale. Indica quanta porzione di inquadratura potrà catturare l’obiettivo; 
  • Apertura massima del diaframma. Indica la velocità dell’obiettivo, un obiettivo veloce riuscirà quindi a catturare maggiore quantità di luce ed è sinonimo di obiettivo luminoso; 
  • Costo. Il prezzo fa sempre la differenza, e andrà calcolato in base alle caratteristiche della macchina fotografica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento