menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Cucina Serena

Foto Cucina Serena

Avanzi di panettone in casa? Ecco come preparare i muffin di panettone alle mele

Vediamo come riciclare il panettone avanzato da Natale in una ricetta adatta alla colazione di tutta la famiglia

Avete ancora avanzi di panettone in casa? Vediamo come riciclare il panettone avanzato da Natale in una ricetta adatta alla colazione di tutta la famiglia: si tratta di una coccola da poter gustare a colazione per rendere il rientro a lavoro meno duro, o nel pomeriggio, per accompagnare il momento del tè.

muffin di panettone e mele si realizzano con pochi ingredienti ed ancor meno impegno: sono pronti in poco più di mezz’ora. Tra tutte le ricette dolci e salate che possiate realizzate, quella dei muffin di panettone è sicuramente una delle più pratiche. 

Oltre che in questi muffin, potete riciclare il panettone in una serie di ricette: si può utilizzare al posto dei savoiardi nel tiramisù, si può usare, ancora, per fare una torta, un budino o dei tartufi.

Ingredienti

  • 150 gr di panettone
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 mele
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • cannella in polvere qb

La ricetta dei muffin di panettone e mele

  • Versate in una ciotola l’uovo, unite lo zucchero e mescolate energicamente con un cucchiaio. Unite adesso il latte e il lievito. Mescolate ancora.
  • Tagliate a cubetti il panettone ed unitelo nella ciotola. Lavorate con un cucchiaio per amalgamare al meglio.
  • Unite a questo punto le mele sbucciate e tagliate a tocchetti insieme all’olio di semi ed alla cannella. Mescolate per l’ultima volta e distribuite quanto ottenuto negli appositi stampini.
  • Fate cuocere in forno caldo per 20 minuti a 180°C.

Ricetta deabyday 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento