menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimedi naturali per le scottature solari

Se non avete applicato la crema solare e vi ritrovare con scottature su schiena e spalle, niente paura: i rimedi naturali possono aiutare a lenire bruciore e fastidi

Sono in molti a sfidare il sole senza la giusta protezione, soprattutto durante l’estate, pur di ottenere un’abbronzatura invidiabile. Una scelta che può comportare seri rischi per la salute. Quando si prende il sole infatti, è importantissimo proteggere la pelle con un’adeguata protezione, scegliendo i prodotti più adatti al tipo di pelle. 

Tra i rischi da esposizione inappropriata al sole, i più invalidanti sul breve periodo sono sicuramente le scottature solari, il cosiddetto eritema, che può avere vari stadi di gravità. In questi casi il consiglio è quello di rivolgersi a un medico, soprattutto se si presenta febbre, bolle o vesciche. In casi meno gravi, basterà alleviare il senso di bruciore utilizzando semplici rimedi naturali a base di aloe, bicarbonato, aceto di mele. 

Se l’esposizione al sole è eccessivamente prolungata e senza fattori di protezione, i raggi UV diventano dei veri e propri nemici: possono causare infatti macchie cutanee, invecchiamento della pelle, formazione di rughe e danni degenerativi a carico degli occhi. Ma soprattutto possono causare ustioni alla pelle, principali fattori di rischio per la comparsa di tumori cutanei. Sono per lo più le scottature subite quando si è bambini, a favorire la comparsa in età adulta di melanomi.

Vediamo quali sono i rimedi naturali contro le scottature. 

Rimedi naturali e veloci contro le scottature 

Se siete andati andati al mare senza applicare la giusta dose di protezione solare, potete rimediare alle scottature utilizzando validi rimedi naturali:

  • Dare sollievo alla pelle ustionata preparando un bagno rinfrescante, magari aggiungendo un bicchiere di aceto di mele, mezzo bicchiere di bicarbonato e un pizzico di sale grosso
  • Provare ad applicare una fetta di patata sulla parte ustionata per circa 15 minuti
  • Anche l’aloe vera è perfetta in caso di scottature, ustioni ed eritemi solari. Le foglie di aloe infatti, producono un gel lenitivo che dona una sensazione di benessere e sollievo
  • Un altro possibile rimedio è il bagno con l’amido, da sciogliere nell’acqua fresca
  • Ottimo anche il tè verde da aggiungere all’acqua della vasca da bagno, oppure da applicare direttamente sulla pelle ustionata 
  • È possibile fare anche leggeri massaggi con olio di mandorle dolci sulla zona scottata, ottimo per le sue proprietà lenitive
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento