rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
social

Single Day, origini e significato della festa dei single

Hai voglia di shopping e il Black Friday è ancora lontano? Approfitta del Single Day, la giornata di sconti e offerte imperdibili dedicate ai single, e non solo

Il Single Day è una ricorrenza che ha origini cinesi, e si festeggia l'11 novembre, 11/11. Si tratta di un'iniziativa intrapresa dagli iscritti all’Università di Nanchino, che finì per diffondersi anche nelle altre zone del Paese.

Ma cosa significa Single Day? La cifra 1, non a caso, è un chiaro riferimento ad un singolo individuo. Ma l’11-11, ricorda anche la forma dei "rami spogli": nell’immaginario collettivo orientale, è associato all’individualità e al non essere in una relazione sentimentale.

Durante la festa, che inizia già dal 1° novembre, hanno luogo una serie di eventi (in Cina, ad esempio, i single amano giocare a Karaoke in compagnia), ovviamente vietati alle coppie. E così via libera ad una giornata off limits per le coppie: feste, party, serate, aperitivi, assolutamente riservati alle persone senza compagni. 

Secondo un’origine decisamente più economica invece, pare che l’invenzione del Single’s Day derivi dal mega colosso online AliBabà, più precisamente da Daniel Zhang, l’attuale amministratore delegato. In quegli anni Zhang era al vertice della piattaforma Taobao Mall gestita da Alibaba Group; i cui affari, soprattutto nel mese di novembre, andavano a rilento poiché si attendeva lo shopping natalizio. Proprio per questo motivo pensò ad un’idea geniale, che potesse rinvigorire le vendite. E così arrivò il Singles Day!

Basti pensare che dalla prima edizione ad oggi si è passati da un venduto di circa 7 milioni di dollari a 28 milioni: una cifra quadruplicata, che sbaraglia il famoso Black Friday di fine novembre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Single Day, origini e significato della festa dei single

LeccoToday è in caricamento