menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppio successo per il Volley Calolzio

Le ragazze dei team Blu e Arancio 4X4 sono arrivate prime nei rispettivi gironi lecchesi. Una grande soddisfazione per tutta la Virtus in Ludis

Doppio successo per le giovani pallavoliste del Volley Calolzio. Si sono infatti appena conclusi otto campionati Fipav S3 Volley Red della provincia di Lecco e il Volley Calolzio, che milita con due squadre in altrettanti gironi, è arrivato primo in entrambi. Una ventina le ragazze, classe 2007-2008-2009, che ieri hanno festeggiato il primo posto ricevendo così i complimenti della società di riferimento, la Virtus in Ludis, oltre a quelli di amici e sostenitori.

Giovane calolziese tra i New Talent di Sanremo

La società Virtus in Ludis è guidata dal presidente Marco Losa e fa capo agli oratorio di Calolzio, e tra le attività sportive c’è la pallavolo: 130 atlete su otto campionati sia di federazione che di CSI. Il minivolley conta oltre 50 atlete dal 2012 al 2007. Le due squadre che hanno conquistato il primo posto sono i team Blu e Arancio 4X4.

Grande soddisfazione non solo per la vittoria, ma anche per il buon livello tecnico dimostrato sul rettangolo da gioco. Anche l’U12 ha finito il campionato winter al primo posto e sta ora disputato campionato spring con ottimi risultati. Ecco i nomi delle allenatrici che hanno guidato le ragazze calolziesi nella conquista dell’importante risultato sportivo. U12: Sonia Airoldi e Alessandra Gilardi; 4X4 Arancio: Sonia Airoldi e Valeria Frigerio; 4X4 Blu: Daiana Lamanna. Ci sono anche il 3X3 con Letizia Losa e Chiara Rocchi, e l’S3 White - i più piccolini - guidati da Alessia De Capitani. Dopo le affermazioni dei giorni scorsi, le giovani pallavoliste sono ora pronte per nuove sfide.                                                              

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento