menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anna Salvi, campionessa italiana di Tai ji quan.

Anna Salvi, campionessa italiana di Tai ji quan.

La garlatese Anna Salvi campionessa italiana di Tai ji quan

Alle finali di Roma l'atleta ha conquistato quattro medaglie d'oro e una di bronzo: «Una grande soddisfazione che condivido con la mia scuola di Merate»

Abita a Garlate e si allena con la scuola di arti marziali di Merate Anna Salvi, la nuova campionessa italiana di Tai ji quan. L’atleta ha conquistato ben quattro medaglie d’oro e una di bronzo alle recenti finali del campionato italiano di kung fu disputato al Palattorino di Roma, e grazie a questi risultati è stata incoronata migliore atleta di Tai ji a livello nazionale dal Movimento Sportivo Popolare, la Federazione che si occupa di questa disciplina legata proprio al Kung Fu. Circa 500 gli atleti in gara a Roma su iniziativa dell’MSP Italia.

«Per me è stata davvero una grande soddisfazione - commenta Anna Salvi, libera professionista - Ho iniziato a praticare dieci anni fa questa arte marziale cinese legata al wushu, e dopo aver partecipato ai mondiali di Rimini e ai campionati del Nord Italia, ho ottenuto questo importante risultato. Voglio ringraziare la nostra scuola, l’ASD Cultural Chinese Art Academy del maestro  Alessandro Lenzini, per la preparazione e il sostegno. Anche alcuni giovani della scuola meratese hanno ottenuto risultati importanti a Roma, siamo molto contenti, anche perché il Tai ji è una disciplina impegnativa. Soprattutto in vista delle gare occorre allenarsi anche due o tre ore al giorno - aggiunge Anna Salvi, istruttrice da 4 anni - Ora insegno a Garlate e a Olgiate Molgora, e sono felice di poter divulgare il Tai ji, un’arte marziale che aiuta mente e corpo a lavorare in armonia, liberando le tensioni e ascoltando se stessi». Appena saputo del titolo italiano, anche amici, concittadini, e autorità garlatesi si sono complimentati con Anna.

«L’Amministrazione comunale di Garlate si complimenta con la nostra atleta Anna Salvi che nelle recenti finali di campionato italiano di kung fu ha conquistato ben 4 medaglie d’oro e una di bronzo, risultando così la migliore atleta di Tai ji a livello nazionale - si legge nel post pubblicato sulla pagina facebook del municipio - Siamo orgogliosi di tutti gli sportivi e di tutte le associazioni che, oltre a svolgere un importante lavoro educativo, riescono a conquistare riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, portando in alto il nome del nostro paese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento