menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della premiazione della "Monte Barro Running"

Un momento della premiazione della "Monte Barro Running"

Galbiate, Bianchi e Roda vincono alla "Monte Barro Running"

Gli atleti di, rispettivamente, Avis Oggiono e Carvico Skyrunner primi nella gara di corsa in montagna

Sono Ilaria Bianchi (La Recastello Radici, quinta vittoria di fila) e Benedetto Roda (Carvico Skyrunner) i nuovi campioni della "Monte Barro Running" (clicca per le classifiche ufficiali), gara riservata agli skyracer andata in scena nella mattina di domenica su un percorso di 16km che ha abbracciato tutti i versanti della montagna.

Nella classifica femminile l'atleta si è imposta con il tempo di 1h37'49" davanti a Daniela Rota e Sara Rapezzi, mentre la maschile si è chiusa in 1h17'38", con Michele Semperboni e Hugo Pierre Romain a completare il podio.

Il trofeo è stato dedicato alla memoria di Luigi Galbiati, "l'uomo che dal nulla riesce, con passione e spirito di sacrificio, ad avviare un'azienda sino a farla eccellere sul piano internazionale."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento