menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket Costa, ad una vittoria dalla promozione

Il successo di Savona schiude le porte dell'A2 alle biancorosse

Eccolo finalmente! Le CostaSwags tornano dalla trasferta di Savona con il primo match-ball (di tre a disposizione) per poter essere promosse in serie A2.

La vittoria sul campo ligure infatti permette alla squadra biancorossa di uscire dall´ultima curva di questo strano campionato con una grande velocità nelle gambe e un assetto più che stabile. Insomma, il gruppo ha le carte in regola per provare a regalarsi la promozione già a partire da domenica prossima a Usmate. Se infatti da un lato si tratta di un campo difficile per tutti, dall´altro la B&P ha dimostrato di avere le caratteristiche per poter provare a chiudere i giochi già a partire da questa terza trasferta consecutiva.

A Savona non è stata una gara semplice. Come sempre, d´altronde. Contro la squadra biancoverde Longoni e compagne hanno dovuto profondere tutte le energie a disposizione per avere la meglio delle avversarie. Se da una parte la B&P è rimasta avanti per tutta la gara, d´altro canto Savona è riuscita a rintuzzare il proprio svantaggio per ben tre volte, l´ultima delle quali con un 11-0 terribile (nell´ultimo quarto), che avrebbe potuto rompere gli equilibri delle ospiti, brave comunque in tutte e tre le occasioni a mantenere saldi i nervi e focalizzare l´attenzione sugli obiettivi di squadra piuttosto che perdersi troppo in questioni personalistiche.

In una giornata difficile dal punto di vista realizzativo, il gruppo è riuscito comunque a trovare, in alternanza, il contributo alla causa da parte di tutte.

Il coach (mister):"Anche oggi, in una giornata che per molti versi non è stata delle migliori, abbiamo dimostrato grande solidità. Ho in mente vari momenti di difficoltà, sia a livello individuale che di squadra. Nel primo caso sono state super le ragazze a sostenersi a vicenda; il sapere di poter contare sulla fiducia delle compagne alla lunga fa la differenza. Quanto al secondo aspetto sono felice del fatto che, laddove hanno avuto delle difficoltà le ragazze che quest´anno hanno segnato con maggior continuità, ne sono venute fuori altre. In particolare ieri ho visto Kerol Bossi ritrovare il suo feeling col canestro; e Marta ha dimostrato che, se inserita in un gioco di letture, "intelligente", riesce a trovare spazi e tempi per fare canestro ed essere un fattore. Ora siamo motivatissimi a chiudere i giochi e raggiungere l´obiettivo più importante e bello."

CLASSIFICA FASE OROLOGIO:
B&P Costa - Castelnuovo - Empoli: 8
Canegrate Usmate: 4
Moncalieri - Savona - Lavagna: 2
Novara: 0

CLASSIFICA TOTALE:
B&P Costa: 36
Empoli: 34
Castelnuovo: 30
Usmate - Moncalieri: 18
Lavagna: 16
Canegrate: 14
Novara: 10
Savona: 6

5° Giornata fase a Orologio Campionato Nazionale di A3 femminile

Cestistica Savonese - B&P Costa Masnaga 51-64 (14-17, 10-13, 12-16, 15-18)

B&P Costa: Del Pero., Longoni 8, Molteni 5, Pozzi C. 2, Tagliabue 5, Bossi 9, Meroni 14, Bassani n.e., Valsecchi n.e., Pozzi F. 7, Maiorano 16.

Savona: Scardaci, Tosi, Messana, Giacché 6, Piermattei 12, Patrone n.e., Paffi 14, De Mattei 10, Dagliano 9, Ostinelli n.e..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento