Serie A1 femminile: il Costa cede all'esordio alla Virtus Bologna

Coach Paolo Seletti: «Le cose da migliorare sono ovviamente legate alla fase difensiva, dove abbiamo ancora grandi lacune e dove siamo troppo leggere e questo si è visto»

Una fase di Basket Costa Masnaga-Virtus Bologna

Tanti canestri, punteggio alto, una partita spettacolare e il pubblico che si intravede nuovamente sugli spalti del palazzetto di Via Verdi per una gara ufficiale. 

C'erano tutti gli ingredienti per godersi la ripresa del campionato e così è stato. La Limonta Costa Masnaga non è riuscita, però, a battezzare l'avvio ufficiale di questa nuova stagione di Serie A1 con una vittoria, cedendo 84-95 di fronte a una Virtus Segafredo Bologna che ha tutte le carte in regola per recitare un campionato di vertice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le notizie di basket su LCN Sport

«Abbiamo una squadra vispa e intraprendente, in cui ognuna può portare il suo mattoncino e il talento offensivo viene esaltato dai ritmi - spiega coach Paolo Seletti - Le cose da migliorare sono ovviamente legate alla fase difensiva, dove abbiamo ancora grandi lacune e dove siamo troppo leggere e questo si è visto. Non è così facile e scontato, servirà ancora tanto lavoro. Anche l’anno scorso siamo passati da essere la difesa peggiore del campionato dopo le prime 4-5 partite a una delle più solide prima dello stop per il Coronavirus. Dobbiamo ripeterci, sapendo che siamo una squadra ancora meno esperta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento