menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Show della Virtus Bologna nel terzo periodo, Costa Masnaga si arrende

Le brianzole lottano alla pari con la corazzata emiliana nella prima parte del match, poi cedono a un parziale di 30-9: le Vu Nere si impongono 82-65. La giovanissima Eleonora Villa firma 14 punti

Troppo forte la corazzata Virtus Segafredo Bologna per la Limonta Costa Masnaga nel primo turno del girone di ritorno in Serie A1 femminile.

L'inizio è incoraggiante per le brianzole, capaci anche di portarsi avanti, ma Brooque Williams e Bishop ispirano la reazione delle Vu Nere: 21-18 al 10'. Primo parziale a favore delle emiliane nel secondo quarto (13-6) che spinge Bologna al massimo vantaggio, ma Allievi e le gemelle Villa ci mettono una pezza: 38-33 all'intervallo.

Basket Costa, canzone e raccolta fondi per autofinanziarsi durante l'emergenza

Quando sembra che Costa possa rientrare in partita, ecco l'allungo che spezza la partita: terzo periodo da 30-9 per la Virtus, un monologo per le padrone di casa che trovano con facilità la via del canestro. Ultimo quarto con poche emozioni: le pantere lottano comunque e riescono quantomeno a limitare il gap sul 82-65 finale, trovando minuti per Labanca, Toffali e N’Guessan, con l'exploit di Eleonora Villa, 16 anni (gemella di Matilde), che supera la doppia cifra e tocca il suo massimo in carriera in Serie A1 con 14 punti e 6/11 al tiro.

Per quanto riguarda i campionati nazionali maschili, la Np Olginate tornerà in campo per la Serie B il 6 gennaio ospitando la Juvi Cremona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Fontana: «L'incidenza dei nuovi casi ci porterebbe in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento