Sport

Basket Enginux Calolzio, nuova sconfitta contro Cermenate

Secondo ko consecutivo per i biancorossi

Prima giornata di ritorno per il campionato C Gold con la Enginux impegnata sul campo di Cermenate contro una squadra che arriva da tre vittorie consecutive e cerca di rimanere agganciata al treno playoff, grazie ad una classifica corta nella parte centrale.

Match non semplice per la squadra lecchese che deve fare a meno di tre giocatori titolari dovendo affidarsi quindi alla panchina.

La cronaca vede un primo quarto con risultato equilibrato e Cermenate con sprazzi di maggior velocità. Solo a tre  minuti dal termine di frazione, i padroni casa trovano due triple ed un facile sotto canestro che permette di aumentare a quattro lunghezze il vantaggio. Immediato time out di coach Redaelli per mettere ordine nella difesa.

L’effetto pare esserci e Calolzio piazza un break di quattro punti riportandosi sulla parità. Cermenate ritrova comunque il vantaggio sul filo della sirena grazie ad un tiro dalla lunga distanza, chiudendo in vantaggio il quarto. (23 - 20)

Rientro dall’intervallo breve con un break di sette punti che porta la squadra di casa sul vantaggio massimo di dieci punti. Enginux non trova la giusta dinamica di gioco, la difesa degli ospiti è latente e la velocità del Cermenate sembra intontire la Enginux.

Distacco che si mantiene a 10 punti ed ennesimo time out dei lecchesi dopo quattro minuti.

Il distacco raggiunge il massimo di tredici punti che Paduano riesce a ridurre grazie ad una bomba. Quarto che rivede un Calolzio più deciso anche se con la difesa non ancora al top. Enginux riprende fiducia trascinato dalle giuste scelte sulla lunga distanza del solito Paduano, che premiano il Calolzio che con caparbietà riesce schiudere sotto di tre punti prima dell’intervallo lungo. Ma che fatica. (42-39)

Ritorno sul parquet con intensità e parecchi punti; velocità ed i cambi di fronte portano il Calolzio a mettere avanti la testa dopo sei minuti. La partita aumenta di intensità   il gioco si fa energico ma a volte molto impreciso e la tensione si fa sentire. La fine del quarto non cambia lo stato della partita. (63 - 60)

Ultima frazione in salita per Enginux con una situazione falli pesante su Floreano e Corbetta. Primi quattro minuti che vedono il Cermenate predominare con la velocità del proprio gioco è dopo cinque minuti i locali raggiungono le otto lunghezze di vantaggio.  Coach Redaelli tenta la carta Corbetta che dalla lunga distanza accorcia le distanze a cinque punti. Il vantaggio Cermenate staziona per due minuti quando Rusconi dalla lunetta trova il meno quattro, seguito da una bomba di Meroni che porta sul meno uno a due dal termine, per il time out dei locali.

Ripresa del gioco al cardiopalma su fallo subito Filippi porta al pareggio dalla lunetta. Risposta sempre dalla lunetta per il Cermenate che sigla il più due e spinge coach Redaelli al time out.

Rientro con una certa difficoltà e su una rimessa indecisa il Cermenate trova il vantaggio con due liberi. Corbetta rende il favore per il pareggio. Ultimo minuto concitato ed avvincente dove Enginux non trova la retina della vittoria e sull’ultimo rimbalzo,a ben due secondi dal termine….., nella moltitudine di mani che si muovevano,  gli arbitri pescano il fallo a favore del Cermenate, Locali in lunetta per l'uno su due e sulla ripresa degli ultimi centesimi Enginux non trova la via del successo. 

CERMENATE - ENGINUX 76 - 75 (23-20) (19-19) (21-21)(13-15)

CERMENATE : Bianchi 1 Tornari,  Papatolo 9 Bonvino 10 Longoni 19 Broggi 15 Fontana 13 Villa 5 Legnani,  Grampa,  Sala,  Meroni 4 All: Grassi Ass Spinelli 

ENGINUX CALOLZIO : Paonessa , Giovanzana,  Paduano 22 Meroni L 11 Gnecchi 5 Pirovano, Corbetta 10 Filippi   8 Floreano  13 Rusconi 6 All.: Redaelli. Ass Tocalli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Enginux Calolzio, nuova sconfitta contro Cermenate

LeccoToday è in caricamento