Sport

Basket, la NPO cade di misura sul campo della capolista Cermenate

Sconfitta beffarda per i ragazzi di Mister Tritto

La Nuova Pallacanestro Olginate, in visita alla prima della classe Virtus Cermenate, cade solamente nel finale, col punteggio di 62 a 60. Dopo i primi due quarti che hanno visto il dominio dei padroni di casa, arrivati fin sul +8 al termine del secondo quarto, arriva la reazione della squadra di Tritto che si porta sul 45 pari alla conclusione della terza frazione di gioco. Il match si conclude poi, per soli 2 punti, in favore della capolista, che allunga così a +10 sul terzetto delle inseguitrici, tra le quali la NPO. Nonostante la beffarda sconfitta, coach Tritto si dice soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, anche perché, per la prima volta, come evidenzia lo stesso allenatore, si sono trovati di fronte una squadra che ha messo in campo più atletismo, fisicità e tecnica. Prosegue poi sottolineando che qualche errore banale di troppo ha condizionato l’esito della gara, persa per un soffio. Circa il futuro della NPO, a fronte delle buone prestazioni ottenute da un mese a questa parte, Tritto si dichiara fiducioso, ma tutto dipenderà da loro.  

Il tabellino della gara:

C Lombardia girone B, sesta giornata di ritorno. 
VIRTUS CERMENATE - NP LISSONE INTERNI OLGINATE 62 - 60 (17-12; 32-24; 45-45)

VIRTUS CERMENATE: Papatolo 2, Costacurta , Clerici 3, Visini 17, Eriforio 14, Molteni 5, Bertolini , Riva 10, Colzani 6, Meroni 5, All. Montini Walter

NP LISSONE INTERNI OLGINATE: Penci ne, Negri 2, Todeschini 11, Meroni 10, Casati 9, Rusconi, Redaelli 4, Boffi 5, Tavola 17, Lorenzon 2, All. Tritto Antonio

Arbitri: Castellano Vito di Legnano (MI); Pizzuto Francesco di Gallarate (VA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la NPO cade di misura sul campo della capolista Cermenate

LeccoToday è in caricamento