Sport Via Buozzi Bruno, 38

Il Basket Lecco si rinforza, preso Davide Andreaus

Ieri, mercoledì 28 gennaio, prima giornata in casacca Blucelete per Davide Andreaus nato a Padova classe '86, ala di 202 cm. per 92 chili, adattabile anche nel ruolo di guardia, cresciuto nel settore giovanile della Patavium Petrarca, con la quale affronta anche la prima esperienza da senior nel campionato di B d'Eccellenza.

Davide Andreaus

Poi in giro per l'Italia, passando per Padova, Riva del Garda, Osimo, Firenze, con cui vince una Coppa Italia di categoria, Virtus Siena e Ferrara, senza dimenticare i trascorsi in Legadue presso Imola e Pavia. Il passaggio a Forlì, poi, coincide con il fallimento della società e con il ritorno a Padova dove, nel frattempo, Andreaus si è guadagnato la Laurea in Scienza Politiche, indirizzo Economia Internazionale. Ad accoglierlo per il primo allenamento al palazzetto del Bione, oltre a tutta la squadra,  lo stesso coach Meneguzzo che lo ha voluto fortemente per coprire il buco lasciato da Negri.

"Inizialmente - ci spiega Andreaus - non mi aspettavo di venire ha Lecco - però quando mi si è prospettata l'occasione ne sono rimasto subito entusiasta anche perchè questa Società è solida e per me è molto importante arrivando dal fallimento di Forlì".

In questi mesi dove si è allenato? "Sì, dopo essere stato cacciato dall'albergo a Forli, verso la fine di novembre, inizio dicembre, sono tornato a casa e mi sono allenato in C1, anche se non gioco da mesi. Sono qui a Lecco per cercare visibilità e ritornare in gioco, so chè il girone più difficile, ma anche questo mi fa piacere perchè ti dà tanti stimoli".

Come ha visto questo roster? "Me ne hanno parlato bene tutti, la squadra rilevazione di quest'anno in DNB, sono qui per andare ai play off e vincere il più possibile. Ho fatto molta gavetta, sono partito dalla C1 e poi salito in categorie superiori saltando la B, però avendo giocato in C conosco abbastanza bene il gioco di questa categoria e penso di potermi adattare. Di questa squadra conosco già Capitanelli con cui ci ho giocate nelle giovanili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Basket Lecco si rinforza, preso Davide Andreaus

LeccoToday è in caricamento