menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Basket Lecco supera la RimaDesio e infila la seconda vittoria

Prestazione positiva dei blucelesti a rimbalzo, brianzoli rimontati e staccati nel terzo periodo: finisce 70-57.

Il Basket Lecco comincia a prenderci gusto. La banda di giovani di Massimo Meneguzzo ha raccolto il secondo successo consecutivo dopo Firenze regolando la RimaDesio in casa, al Bione, 70-57. Nota curiosa, tra i brianzoli tre ex blucelesti: Lorenzo Novati, Andrea Negri, Edoardo Gallazzi.

I blucelesti partono bene, portandosi subito sul 10-5 dopo cinque minuti. Percentuali piuttosto basse, però, li portano a non bucare più la retina per diversi minuti, subendo un parziale di dodici punti spezzato da un canestro di Giulio Mascherpa. Daniele Quartieri permette a Desio di allungare a fine primo quarto, 20-14. Non cambiano le distanze a inizio secondo, con molti tiri sbagliati da entrambe le parti; a due dall'intervallo lungo, una tripla di Andrea Dagnello e i liberi di Giorgio Piunti riportano sotto il Lecco, 30-33.

Nel secondo tempo i blucelesti suonano la carica: è Mascherpa a trascinare i suoi, fino al sorpasso a 4'21" dal termine. Si prosegue punto a punto e Meneguzzo trova profondità dalla panchina e i punti di Jacopo Balanzoni per l'allungo. Si va agli ultimi dieci minuti sul 51-44. Nel momento topico del quarto periodo, è una tripla di Davide Todeschini a respingere il tentativo di rientro dei brianzoli, ricacciati a -7 a tre dalla sirena. Nel finale, girandola di cambi e ottima gestione da parte dei blucelesti.

Il Lecco alla fine chiude con il 42% da due e 39% dal campo, meglio degli avversari (35%), ma a fare la differenza sono i rimbalzi: 41 a 36, distribuiti fra sette giocatori (migliore Balanzoni con 9). Top scorer bluceleste Mascgerpa con 16, in doppia cifra anche Dagnello (14), Todeschini (12) e Piunti (10).

Dopo i due successi consecutivi, la classifica comincia a sorridere: comanda Orzinuovi a quota 8, ma ora il Lecco è nel gruppone di centro, con un po' di fieno in cascina.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento