menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Basket Lecco dei giovani vince 75 a 59 contro Trieste

Dopo una serie di partite sfortunate perse di pochissimi punti negli ultimi secondi, nel pomeriggio di oggi, domenica 9 novembre, al palazzetto dello sport del Bione il Basket Lecco vince per 75 a 59 contro il Jadran Franco Trieste.

Basket Lecco - Jadran Trieste: 75 - 59 (18 - 17, 13 - 13, 19 - 11, 25 - 18)

Basket Lecco: Gnecchi, De Angelis 16, Farinatti 2, Mascherpa 14, Todeschini 6, Corbetta, Dagnello, Pizzul 4, Capitanelli 17, Negri 16. All. Massimo Meneguzzo

Jadran Trieste: Batich M.2, Marusic 7, Ban 19, Ridolfi, De Petris 8, Franco 9, Malalan, Diviach, Zobec, Batich D. 14. All. Andrea Mura

Arbitri: Sebastiano Tarascio, Salvatore Arbace.

Lecco: finalmente dopo tante partite perse di un niente è arrivata la meritata vittoria per il Basket Lecco e che vittoria. Due punti strameritati per i ragazzi di coach Meneguzzo per come è stato giocato il match, ma soprattutto perchè ottenuti grazie anche al contributo dei giovani, anzi giovanissimi Corbetta, Gnecchi, Farinatti e Pizzul, "buttati" sul parquet da Meneguzzo che ha dovuto fare di necessità virtù, vista l'assenza dei vari Dagnello e Piunti.

Cronaca: i Blucelesti scendono in campo con Todeschini, Negri, Capitanelli, De Angelis, e Gnecchi. I friulani rispondono con Ban, Batich D., De Petris, Malalan e Marusic. Ospiti in avanti con Ban che sembra stregare i ragazzi di coach Meneguzzo che non riescono a prendergli le misure. Ci pensa però Capitanelli a suonare la carica per Lecco mettendo a segno un paio di canestri che sbloccano la squadra. Il primo quarto è molto equilibrato e si chiude con un canestro da 3 di Negri per il 18 a 15.

Nel secondo quarto gli ospiti iniziano meglio soprattutto ad un Ban particolarmente ispirato, seguito da Batich D. che mettono a segno il sorpasso su Lecco dopo nemmeno un minuto di gioco. Lecco subisce le giocate, così come nel primo quarto, di Ban e Batich che penetrano nella difesa Bluceleste senza trovare particolari ostacoli. Gli ospiti giocano meglio e incrementano il vantaggio sempre con Batich a segno per il 25 a 20 a 4' e 20" dalla fine del primo tempo. Da quel momento in poi Lecco si sveglia e sarà così sino alla fine del match. A 2' e 17 dalla sirena Mascherpa porta i suoi sul +4, ma Franco e De Patris tengono in partita Trieste che chiude il primo tempo sotto di un solo punto, 31 a 30.

Nel secondo tempo, dopo un'iniziale sfuriata di Trieste, Lecco comincia a prendere in mano il gioco, facendo girare bene la palla sul perimetro e mettendo sempre un giocatore libero al tiro. Per gli ospiti a poco a poco si spengono Batich, Ban e De Petris, mentre per Lecco escono i vari Pizzul, Farinatti e Gnecchi che trascinano con il loro gioco veloce i compagni più esperti. De Angelis, Capitanelli e Mascherpa assecondano i loro giovani compagni e Lecco, con il passare dei minuti incrementa il suo vantaggio e chiude il terzo quarto a+9, sul 50 a 41.

Nell'ultimo quarto Trieste cede definitivamente le armi, non c'è più partita e Lecco incrementa il suo vantaggio andando a vincere meritatamente con 16 punti di scarto e portando a casa la seconda vittoria di questo campionato.

Risultati 7^ giornata

Tramec Cento - Vivigas Alto Sebino: 75 - 59

Rimadesio Desio - Urania Milano: 64 - 79

Basket Lecco - Jadran Franco: 75 - 59

Orva Lugo - GaGa' Milano OrziBasket: 56 - 65

Pienne Basket - Co.Mark Bergamo: ---

Eternedile Bologna - Gsa Udine: 72 - 75

Erogasmet Crema - Contadi Castaldi Montichiari: 79 - 80

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento