menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il derby di Serie D è della Np Olginate: battuta Lecco, sbancato il Bione

Il palazzetto è diviso a metà: alla fine a far festa è la parte biancoblu. La squadra di coach Meneguzzo non sbaglia nulla negli ultimi minuti, quella di Bartocci invece crolla

Il derby di basket in Serie B pende a lungo dalla parte di Lecco, ma alla fine va a Olginate, che ci crede di più e sbaglia di meno nei minuti conclusivi.

Coach Mauriozio Bartocci esordisce sulla panchina bluceleste e prova subito a cambiare qualcosa, dando fiducia a Marinello, Di Prampero e Caceres. I tre lo ripagano, forse a fasi alterne ma pur sempre con grinta e qualità. Meneguzzo, il grande ex, vede i suoi partire forte ma poi fare fatica a trovare buoni tiri.

Tutte le foto del derby tra Lecco e Olginate

Dopo il primo quarto (15-20), a venire fuori è la squadra di casa che opera il sorpasso e chiude all'intervallo avanti 39-31. Nel terzo periodo Olginate comincia a trovare scarichi di maggiore qualità e spinta da Gorreri si riavvicina, 56-52 con gli ultimi dieci minuti da giocare.

Lecco torna vittima delle proprie paure, come spesso accaduto nel corso di questa stagione. Meneguzzo, dirà dopo in sala stampa, ordina ordina una difesa più intensa per chiudere il perimetro ai blucelesti. Il piano funziona: Marinello è costretto a forzare, la palla non entra più mentre De Bettin e Marinò decidono la partita a suon di triple in favore della Npo. Finisce 67-75, la metà del Bione occupata dai tifosi olginatesi può esultare per due punti pesantissimi in ottica salvezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento