menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Basket Lecco in rimonta vince 72 71 ad Orzinuovi

Quando tutto sembra perduto ecco uscire un grande Basket Lecco capace di rimontare per ben due volte il doppio svantaggio ed ad andare a vincere sulla sirena per 72 a 71 ad Orzinuovi

Gaga' Milano Orzibasket - Basket Lecco: 71 - 72 (25 - 15, 12 - 17, 22 - 15, 12 - 25)

Gaga' Milano Orzibasket: Mazzucchelli, Ferrarese 23, Bedetti 14, Longobardi 3, Bei 6, Raquena 10, Panni, Paunovic, Broglia, Martini 15. All. Riccardo Eliantonio

Basket Lecco: De Angelis, Farinatti, Mascherpa, Dagnello, Capitanelli, Todeschini, Garota, Riva, Pizzul Piunti. All. Ivano Perego

Arbitri: Riccardo Pilati, Riccardo Falcetto

Partenza ad handicap per Lecco che in trasferta ad Orzinuovi subisce inizialmente un Ferrarese sugli scudi che nel primo quarto piazza tre triple, con i Blucelesti costretti a limitare i danni, così che il la prama frazione di gioco si chiude sul 25 a 15 per i padroni di casa.

Nel secondo quarto è Todeschini a tirare su il morale ai suoi con tre canestri consecutivi che portano Lecco sul -4, dopo quasi 3' di gioco, così che la rimonta è quasi compiuta. Il distacco si riduce a due soli punti dopo metà quarto grazie al centro di Capitanelli, dopo che erano passati alcuni minuti in cui le squadre non riuscivano ad andare a canestro. I padroni di casa cercano di incrementare il vantaggio con un centro di Bei, ma è Dagnello con una splendida tripla a portare Lecco a -1 a 4' dalla sirena. Nel finale di secondo quarto Orzinuovi con i canestri di Ferrarese e Raquena riesce a chiudere la seconda frazione di gioco sul +5, 37 a 32, ma Lecco c'è.

Nel secondo tempo, dopo 1' e 33" di gioco raggiunge, con due tiri liberi di Masherpa, i padroni di casa e così il match rinizia da capo. Ma a 5' e 44" dal termine del quarto Raquena mette a segno una tripla che risveglia i suoi compagni che punto su punto riguadagnano 11 punti di vantaggio a 2' dal termine grazie all'ennesima tripla di Ferrarese, che diventano addirittura 14 a 32" dalla fine e che Dagnello riporta a 12 subito dopo. Fatto sta che i padroni di casa chiudono la terza frazione di gioco sul 59 a 47.

Ma è nell'ultima frazione di gioco che Lecco comincia a giocare il basket che sa e rimonta punto su punto. Ad iniziare la rimonta ci pensa De Angelis seguito da Dagnello con una tripla a ridurre il distacco a 9 punti dopo 1' e 16" di gioco. Il match si accende per i Blucelesti e Dagnello riduce a 6 i punti di distacco con un'altra splendida tripla. Orzinuovi subisce il colpo ed a metà tempo il Lecco si porta a -3, grazie ad un canestro di Capitanelli ed è63 a 60 per i padroni di casa, che vanno a segno con Bedetti per il +5. I minuti passano ed il distacco aumenta a +7 a 2' e 26" dalla fine grazie al solito Ferrarese. Ma Lecco non muore mai e con Dagnello prima e Mascherpa poi da 3 i Blucelesti si portano a -2, riaccendendo le speranze di coach Perego, che sostituiva l'ammalato Meneguzzo. Il solito Ferrarese però riporta Orzinuovi a +5, 70 a 65 a 49" dalla sirena e per Lecco sembra finita. A quel punto ecco rispuntare Todeschini, che aveva già dato il segnale della riscossa nel secondo quarto, a mettere a segno un canestro da 2 e poi, dopo un solo tiro libero messo a segno da Martini, ecco la tripla decisiva che sigla il definitivo successo di Lecco per 72 a 71, che chiude una partita di grande sofferenza, ma mette in mostra, ancora una volta, una grinta e tenacia di Lecco, mai domo che ha sempre creduto nella vittoria finale, senza mai mollare nei momenti più difficili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento