menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lamapariflex Lierna perde la partita e la pazienza contro Cermenate

Davanti a un Palaparodi colmo di festanti ragazzini del minibasket di Lierna che entrano in campo durante la presentazione a mano dei loro fratelli maggiori della prima squadra.

Lampariflex Lierna - Vergavini Cermenate: 56 - 70 (1 quarto Lierna 17 Cermenate 13, 2ndo quarto  34/40, 3zo quarto 50/58)

Lierna : Butti, Carpani 3, Molteni 18, Smaniotto 3, Pozzi 12, Negri, Pedala 9, Rigamonti 2, Castoldi 2, Avduli, Bergna 7, Gnecchi,  All.re Colombo

Cermenate : Bianchi, Tornari 16, Papatolo 8, Bonvino 7, Longoni 4, Broggi 9, Cardani 4, Grampa 9, Villa 4, Malberti 5, Meroni 4 All.re Montini

Arbitri : Rastello di Bernareggio e Anghileri di Lecco

La Lampariflex Lierna entra decisa a far suo il match che visto i risultati della sera precedente la proietterebbero di colpo al quinto posto partendo decisa malgrado si vedano gia le prime avvisaglie di cio che sarebbe successo con 2 falli a Carpani e Castoldi largamente inventati e che mettono subito fuori dal match i due . Ma Lierna non ci sta  e chiude sopra 17 a 13 il primo quarto.

Secondo quarto con Cermenate (ottima squadra) che rientra con una percentuale da 3 ottima e complice una zona ordinata per contenere i falli sorpassa sul fine periodo andando al riposo sopra di 6. Nulla di compromesso per Lierna con Colombo che serra i ranghi predicando calma e concentrazione. Nel terzo quarto Lierna comincia bene ma comincia lo show dell’ arbitro Anghileri fatto di sviste clamorose con l'altro arbitro che deve fischiare per due anche se lontano dalla palla ma malgrado tutto Lierna resta attaccata.

Nell ultimo quarto si scende sotto la decenza con tecnici all’esausta panchina di Lierna dati con un assenza totale di metro arbitrale univoco: Due esempi su tutti su una mischia vicino alla panchina di Cermenate un giocatore di Cermenate mette letteralmente le mani addosso a Luca Negri con i grigi che ignorano il tutto risparmiando il tecnico. Ribaltamento e Malberti mette in scena un nuovo movimento nel basket davanti al sig Anghileri e cioe’ il quarto tempo 1,2,3, e salto quindi passi piu che evidenti e niente viene fischiato mentre su respiri vengono messi fuori partita per 5 falli Pozzi , uno dei migliori insieme al MVP Molteni autore di 18 punti , e Carpani con un continuo di fischi che definire inverosimili e’ il minimo. Si finisce con Lierna costretta a sparare da fuori e Cermenate che allarga e chiude sul 70 a 56. Da rimarcare chiaramente l’assenza del commissario che forse in un partita cosi importante doveva esserci.

Peccato nulla di fatto e ora Lierna ricomincia la corsa andando a cercare la vittoria Venerdi a Seregno per poi tentare l impresa il "turno successivo (Sabato 14) al Palaparodi contro Cassano Magnago.

"Ciò che si e’ visto ieri sera è incredibile- dichiara il presidente Luciano Turba- pretendiamo rispetto come societa’ e designazioni arbitrali a livello di questo campionato : Fare un campionato di C regionale diventa gia un impegno economico importante e vedere tutto vanificato da una persona che avrà tutta la buona volonta’ del mondo ma nessuna capacita’ di arbitrare in questa categoria fa veramente perdere la pazienza. Oltretutto era forse lo scontro piu’ importante della giornata con una squadra a 20 e una a 18 e stranamente non c era neppure un commissario designato per gli arbitri. Non ho nulla da rimproverare ai miei giocatori che han mantenuto una calma olimpica davanti a cio’ che stava accadendo in campo ma chiedo alla federazione di riflettere perche avanti così dovranno fare una riforma dei campionati all’anno perche sempre meno squadre decideranno di investire soldi per vederseli  vanificati in questo modo. Concludo con i complimenti a Cermenate che ha fatto un ottima partita perche’ anche loro meritano questi palcoscenici ma sicuramente direzioni di gara all’altezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento