Sport

Basket, NPOlginate sontuosa: annichilita Lissone

Determinante Matteo Beretta con 4 punti, 15 Rimbalzi e 4 assist

Con la vittoria sul campo esterno di Lissone la formazione di Coach Tritto si aggiudica matematicamente un posto ai Play Off centrando l’obiettivo prefissato ad inizio stagione. Risultato storico in quanto per la prima volta la società olginatese accede nelle TOP EIGHT che lotteranno per aggiudicarsi la promozione in Serie B.

NPO GORDON, in quel di Lissone gioca una partita "matura" e, seguendo alla lettera le indicazioni di coach Tritto, non lascia spazio ai giovani di Lissone sin dalle prime battute, tenendo alla grande in difesa, dominando ai rimbalzi e giocando con molta sagacia il pallone in attacco , senza forzare mai le conclusioni, arrivando a segnare con regolarita' , dilatando sin dai primi minuti il vantaggio su Lissone.

Emblematico in tal senso e' il punteggio del primo quarto, chiusosi a favore di Olginate sul 16 a 4. In questa frazione si distingue un super Beretta, assoluto dominatore in area pitturata e grande anche nello "smazzare" assist per i compagni , garantendo loro dei facili canestri.

Si registra inoltre , nelle file NPO l'esordio stagionale per Casati Andrea, bravo ad inserirsi subito nei meccanismi di una squadra che , in fondo, era stata sua fino all'anno scorso e che potra' solo migliorare nel proseguo della stagione. 

Sulla falsariga del primo quarto , Olginate proseguiva nella sua determinata partita , costringendo la squadra locale ad un misero 4 su 22 al tiro e aumentando il vantaggio fino al 32 a 11 alla sirena del secondo quarto.

Tale vantaggio veniva poi mantenuto agevolmente nella terza frazione di gioco dove, oltre al gia' citato Beretta si assisteva ad un "ritorno" tanto annunciato quanto atteso, quello di Ivan Riva , finalmente ripresosi pienamente dai tanti problemi fisici che ne hanno fin qui condizionato il rendimento ed autore di alcune pregevoli giocate.

Pura accademia nell'ultima frazione di gioco, frazione che serviva a dare spazio appunto al rientrante Casati e al giovane Valsecchi, ma comunque stasera bene tutta la squadra che mai ha mollato la presa sulla partita , come anche ha sottolineato un soddisfatto coach Tritto a fine partita.

Il punteggio finale si fissava sul 57 a 34 per NPO Olginate con Beretta che ancora una volta si ocnferma MVP dell’incontro con 4 punti, 15 rimbalzi, 4 assist.

Prossimo appuntamento sabato 12 marzo ore 21,00 al PalaRavasio dove NPO affrontera’ la Posal Sesto S. Giovanni.

Tabellini:

APL LISSONE - NPO GORDON OLGINATE: 34 - 57 (4-16; 11-32; 24-47)?

APL LISSONE: Banchelli 3, Medolago , Donadoni 12, Collini 4, Morandi, De Luca, Formentini 8, Mladjenovic, Riva 5, Ruzzon, Squarcina 2, Corbetta, All. Mazzali

NPO GORDON OLGINATE: Zambelli 2, Valsecchi , Meregalli 7, Tavola 7, Casati Luca (Cap) 3 , Bassani 15, Beretta 4 , Milan 7, Riva 8, Casati Andrea 4, All. Tritto Antonio

Arbitri: Sigg. Molteni A. di Monza Brianza; Reguzzoni R di Varese

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, NPOlginate sontuosa: annichilita Lissone

LeccoToday è in caricamento