menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, nuovo crollo per Enginux Calolzio

Anche Gazzada passeggia sui dimessi biancorossi

Scontro fra pretendenti ai play-off in scena sul campo varesino di Gazzada. Un Enginux ampiamente incerottata (fuori ancora il centro titolare Loris Giacchetta e la guardia Paolo Meroni) mette in campo tutto il suo cuore ma non basta per aver ragione della squadra di Zambelli. 
A Marinò in regia, Lepri e Passerini dall’arco,Cappellari e Moraghi nel pitturato, coach redaelli risponde con capitan Paduano, Meroni Leo e Filippi e sotto le plance con Rusconi e Corbetta. Nei primi cinque minuti la partita è piacevole, le squadre si affrontano a viso aperto a suon di triple.  Dopo tre minuti Gazzada è 7-6,  dopo 5’ 15-9, a questo punto si scatena l’attacco varesino e la difesa di Calolzio comincia ad evidenziare delle falle. Un parziale di 16-8 porta alla fine del primo quarto con percentuali stratosferiche per Gazzada (7/10 da due , 5/7 da tre, 2/2 tl). Il puntaggio è fissato sul 31-17. 
Il secondo quarto si apre con una timida reazione di Calolzio spinta dalla verve di Floreano, ma è un fuoco di paglia, il vantaggio di Gazzada resta sempre abbondantemente in doppia cifra ed il quarto termina con Gazzada avanti di 17 (47-30). 
Negli spogliatoi coach Reda striglia i suoi che tuttavia non riescono a ridurre il gap , al 5’ il punteggio è fissato sul 54-36 ed i calolziesi sembrano impotenti contro la fisicità e la reattività varesina. La lotta a rimbalzo è impari, alla fine del quarto dice 36 per Gazzada contro i 23 calolziesi. Il quarto termina con la squadra di coach Zambelli avanti 62-45. 
Nell’ultimo quarto la difesa a zona (3/2) chiamata da coach Reda e l’inserimento di forze fresche (molto buona la prova del giovane Gnecchi) riduce lo svantaggio calolziese , dopo 5 minuti riduce a -10 (67-57),a 3  minuti dal termine Floreano porta il punteggio sul 67-61, ad un minuto è sempre -6 (69-63) con un tiro in sospensione di Cesana. Gazzada resta sempre in controllo e la partita termina sul 71 a 66. 
Fra i calolziesi buone le prove di Capitan Paduano (3/4 da due, 3/7 da tre) Floreano (4/6 da due, 1/1 ai liberi) e dei giovani (in particolare  Martino Rusconi con 6/8 da due, 1/4 da tre). 

SETTE LAGHI GAZZADA 71-66 ENGINUX CALOLZIO

ENGINUX CALOLZIO: Paonessa, Giovanzana n.e, Paduano 15, Meroni L. 3, Gnecchi 2, Pirovano, Corbetta 5, Cesana 12, Filippi 4, Floreano 9, Rusconi 16.   All. Redaelli 

SETTE LAGHI GAZZADA: Passerini 19, Lepri 5, Chiapparo ne, Spertini 3, Somaschini, Marinò 14, Cappellari 13, Clerici 4, Testa 3, Fedrigo 5, Moraghi 5.  All. Zambelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento