Domenica, 26 Settembre 2021
Sport Olginate / Via Campagnola

Np Olginate, all'esordio casalingo stagionale in Serie B arriva una sconfitta

Nel recupero della prima giornata, rinviata a causa delle indisponibilità per covid fra i pavesi, la Omnia si impone 74-69. Contigiani: «Loro superiori fisicamente»

Esordio amaro in casa per la Missoltino.it Np Olginate nella Serie B. Nel recupero della prima giornata (rinviata a causa delle indisponibilità per Covid fra i pavesi), contro la Omnia Pavia, la squadra di coach Giorgio Contigiani è piegata 69-74.

Le recenti difficoltà non frenano, però, gli ospiti, subito avanti nel primo quarto (21-24). Olginate reagisce e riesce a riportarsi sotto (41-42 all’intervallo), riuscendo anche a sorpassare nel terzo periodo, ma alla fine la dura lotta degli ultimi dieci minuti premiano Pavia, 69-74. Decisivo il canestro di Rossi che sigilla il +4 a quaranta secondi dal termine e i liberi di Dessì. Nelle file dei biancoblu 19 punti per Giannini (e 4 assist), 15 per Bloise e (con 4 assist 5 rimbalzi).

Il coach: «Abbiamo fatto fatica ad attaccare il ferro»

Così a fine partita coach Giorgio Contigiani: «Complimenti a Pavia che in una situazione con qualche defezione ha giocato un’ottima gara. È stata una battaglia e noi abbiamo pagato la loro fisicità dentro l’area, abbiamo fatto fatica ad attaccare il ferro. Però abbiamo lottato fino alla fine, arrivando a un possesso di distanza nell’ultimo minuto».

Il tabellino del match e le foto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Np Olginate, all'esordio casalingo stagionale in Serie B arriva una sconfitta

LeccoToday è in caricamento