Sport

Basket, Sea Logistic Valmadrera tritata da Varese

Fatale il quarto quarto, disputato in maniera orribile dalle valmadreresi

Un brutto quarto quarto costa la vittoria alla Sea Logistic contro la fortissima Varese.

Inizio partita equilibrato con Varese sempre avanti, ma di poco. Poi, a inizio del secondo quarto, solito blackout delle ragazze di casa, che sembrano aver smarrito la via del canestro e parziale di 10-0 per le ospiti. A questo punto coach Frigerio chiede alle sue una reazione d'orgoglio, che riesce trascinata da capitan Viganò che segna a ripetizione e, non solo rimonta, ma anche sorpassa: 42-41 per Valmadrera all'intervallo.

Al ritorno in campo, l'equilibrio regna sovrano e sarà così per tutto il terzo quarto. Nel corso dell'ultimo quarto, però la Sea Logistic ha un altro blackout: troppo distratta in difesa e confusionaria in attacco; le ragazze di coach Ferri ovviamente ne approfittano e allungano: parziale di 20-6 che decreta la sconfitta per le padrone di casa.

Varese è un'ottima squadra con un gruppo che gioca insieme da anni, ma per la Sea Logistic rimane il rammarico di aver giocato bene riuscendo a mantenere l'equilibrio per tre quarti, crollando poi nel momento decisivo. Ora il turno di riposo, poi si va a Canegrate e lì, i due punti sono essenziali. 

TABELLINI: Ortelli 6,Orsanigo, Capaldo n.e., Romanò 7, L’Acquaniti 9, Viganò 21, Bratovich A. 4, Greppi 7, Bratovich E. n.e., Tessitore 5. Coach – Frigerio Maurizio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Sea Logistic Valmadrera tritata da Varese

LeccoToday è in caricamento