Sport

Basket: la Sea Logistic Valmadrera vince a Cagliari e assapora la salvezza

Le ragazze di Coach Frigerio battono 58-59 l’Astro Cagliari, conquistando due punti d’oro e avvicinando la salvezza diretta

Il roster 2013/2014

Vince una partita decisiva la Sea Logistic Valmadrera che, sul campo della rivale Astro Cagliari, conquista due punti di capitale importanza in ottica salvezza, toccando l’agognata quota 10 in classifica. Il 58-59 della sirena finale, infatti, permette alle ragazze di Coach Frigerio di scavare un solco di 8 lunghezze rispetto a Biassono, ultima in classifica a quota 2, ancora a secco di vittorie nel girone.

Il regolamento prevede la disputa dei playout per le ultime due squadre del girone o, in caso di un margine di più di 6 punti tra penultima e ultima, la retrocessione automatica della squadra relegata in fondo al gruppo. È in questa accezione che Valmadrera, penultima a soli 2 punti dalle squadre davanti, ad oggi sarebbe salva senza passare dai playout. Se Biassono non dovesse vincere nemmeno una delle ultime tre partite, al pari delle prime 7, la Sea Logistic sarebbe salva indipendentemente dagli ultimi due turni di campionato.

Dipinto il contesto, la cronaca racconta di un match equilibrato, condotto dalle ragazze ospiti in ogni frazione di gara e vinto con lucidità nel punto a punto al cardiopalma del finale. Il quintetto di partenza scelto da Coach Frigerio porta il contributo di tre giocatrici –Molteni, Bussola e Canova- in doppia cifra, mentre Pontiggia conferma la crescita ottimizzando i 17 minuti in campo con 7 punti.

Nel complesso, la chiave del match è nel dominio lecchese a rimbalzo (34 vs 38) e nella migliore percentuale stagionale da 3 punti (40%), con un buon equilibrio tra soluzioni fuori e dentro l’area. In attesa dei risultati di Biassono, settimana prossima Valmadrera farà visita all’altra formazione cagliaritana (Virtus) del girone, con la compagnia delle giovani ragazze dell’Under 17, impegnata nel torneo Caschili.

TABELLINI:
Astro Cagliari: Letkova 4, Gravina, Pacilio 10, Mura N.E., Martellini 8, Marcello 16, Laccorte 2, Concu N.E., Cirronis 10, Ganga 8. Coach Carlo Zedda.
Sea Logistic Valmadrera: Bussola 12, Capiaghi 6, Scudiero 8, Pontiggia 7, Canova 14, Molteni 10, Guebre N.E., Lacquaniti N.E., Gusmaroli 2, Corneo N.E. Coach Maurizio Frigerio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: la Sea Logistic Valmadrera vince a Cagliari e assapora la salvezza

LeccoToday è in caricamento