rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Basket

Ufficiale, Matilde Villa saluta Costa Masnaga ed approda alla Reyer Venezia

Le prime parole da orogranata: "Ho tanto entusiasmo per questa nuova esperienza. Colgo l’occasione per ringraziare tutta la società di Costa Masnaga che mi ha fatto crescere"

La notizia era nell'aria da tempo ma adesso arriva l'ufficialità. Con una nota di stampa l’Umana Reyer Venezia ha comunicato il raggiungimento dell’accordo pluriennale con la cestista Matilde Villa.

Matilde Villa è nata a Lissone il 9 dicembre 2004, playmaker di 172 cm, è cresciuta nelle giovanili di Costa Masnaga, con cui ha esordito in prima squadra, in Serie A1, nel 2018 ad appena 14 anni. L’anno successivo la giovane cestista lombarda ha totalizzando 17 presenze sempre nella massima serie, a 8,2 punti, 2,4 rimbalzi e 1,7 assist di media per gara.

Titolare a nemmeno 16 anni nello starting five lombardo nel 2020-2021, ha chiuso il secondo anno di Serie A1 con 28 presenze a 15,4 punti, 4,6 rimbalzi e 4,8 assist a partita, con l’high di 36 punti, 8 rimbalzi e 4 assist nel match con Sassari.

Nell’ultimo campionato, il 2021-2022, la conferma con 15,2 punti, 5,5 rimbalzi e 4,6 assist di media. Matilde Villa è inoltre fresca vincitrice dello scudetto under 19 femminile con Costa Masnaga che ha superato in finale proprio le orogranata.

Dopo gli Europei con l’Italia Under 16 a Skopje nel 2019, la Villa ha esordito anche nella Nazionale maggiore il 14 novembre 2021 a Faenza nel vittorioso match delle Azzurre contro Lussemburgo (82-48), mettendo a segno anche 4 punti.

Ora Matilde Villa è impegnata nel raduno dell’Italia under 20 di coach Andrea Mazzon a Folgaria, insieme all’assistente Michele Dall’Ora, al preparatore atletico Davide Rocco, al dottor Stefano Palermi e all’altra orogranata e omonima Matilde Bianchi.

“Ho tanto entusiasmo per questa nuova esperienzale prime parole da orogranata di Matilde Villasono molto emozionata e ringrazio la Reyer Venezia per questa opportunità. Sarà la prima volta che gioco lontano da casa e con una società importante".

E ancora: "Il Club orogranata è una delle big della Serie A e ogni volta che l’ho affrontato da avversaria mi ha dato la sensazione di solidità e compattezza, come la squadra in campo. Mi metterò a disposizione del gruppo e ho tanta voglia di imparare e migliorare".

L'ultimo pensiero è, ovviamente per il Basket Costa: "Colgo inoltre l’occasione per ringraziare tutta la società di Costa Masnaga che mi ha fatto crescere. Non vedo l’ora di iniziare, ci vediamo presto a Venezia!”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale, Matilde Villa saluta Costa Masnaga ed approda alla Reyer Venezia

LeccoToday è in caricamento