menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Beatrice Colli, talentuosa atleta dei Ragni

Beatrice Colli, talentuosa atleta dei Ragni

Arrampicata: Beatrice Colli fa l'impresa, scalato un fantastico 8b

La giovane atleta dei Ragni di Lecco si conferma talento purissimo: a Erba la prima scalata sulla difficoltà

15 anni, vittorie in campo internazionale giovanile in Speed e Boudler, ViceCampionessa Italiana assoluta Speed. Ma la corda? 8a la scorsa estate, giusto per far capire che comunque la tecnica e la resistenza anche sulla più classica delle specialità non mancavano, ma le altre due specialità erano da due anni le prescelte. Ieri, domenica 31, 8b, una difficoltà salita da pochissime ragazze e donne italiane (meno di 20), e considerando che Beatrice Colli ha 15 anni, un traguardo storico.

Nel triangolo lariano, vicino ad Erba, quasi 30 metri di scalata durissima e in grande strapiombo già anche saliti da molti ragni come Stefano Carnati, Luca Schiera, Simone Pedeferri, Luca Passini e Marco Vago. 50 movimenti difficili dopo una quindicina facili di approccio, e uno stile non certo femminile, in cui la forza di dorsali e braccia è molto, molto da uomo ben allenato.

Bea era caduta tre volte, sabatom al passaggio chiave e domenica 31 maggio l'ha salito di "riscaldo", poco dopo essersi scaldata con l'elastico, salendo poi anche dopo l'8a+ che se ne distacca a metà. 

Dal 4 maggio Bea ha salito due 8a e ieri anche questa difficoltà, che è una novità per la "new age" della squadra dei Ragni, ma anche cosa rara per una quindicenne. Specialista Speed e Boulder con tanti allori anche internazionali, Beatrice è stata  "costretta" anche alla lead perché si pensava di puntare al titolo mondiale U18 a fine Agosto, in Russia. 

La stagione agonistica è stata massacrata dal Covid, «ma abbiamo insistito su quello che era il suo punto debole, la resistenza, cercando di non perdere però le sue caratteristiche di grande esplosività», spiegano gli allenatori. Altri giovanissimi della squadra sono vicini a tale traguardo e in queste ultime due settimane Juri Villa (due come Beatrice), Valentina Arnoldi, Samuele Bonfanti, Francesco Mauri, hanno salito l'8a, e altri o ne sono vicini o stanno tentando difficoltà superiori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento