menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Beccalossi e Bizzozero

Beccalossi e Bizzozero

Calcio Lecco, Beccalossi ha le idee chiare: "Lecco merita fatti, non parole"

L'ex stella dell'Inter a cavallo tra gli anni '70 ed '80 è stata presentata come la figura di riferimento del Settore Giovanile, nonchè come consultente tecnico per la prima squadra di Cotroneo

Continua la rivoluzione targata Bizzozero in casa Calcio Lecco, dove oggi si è tenuta la presentazione ufficiale (video LeccoChannelNews) di Evaristo Beccalossi come supervisore del settore giovanile, nonchè consulente tecnico per la prima squadra.

"La cosa più importante - ha dichiarato - è quella di mettersi al lavoro perché una piazza come Lecco merita fatti e non parole, facendo le cose a modo. Quello che conta è la voglia di fare e lavorare. Voglio gente che prenda a cuore il progetto, coordinando dal più piccolo al più grande, seguendo un discorso univoco. Lecco è una piazza importante ed è giusto fare le cose per bene. Stiamo valutando le persone che faranno al caso nostro, l’importante è che si vada tutti nella stessa direzione, con il Lecco davanti a tutti e tutto. Conosco bene la zona e questo potrebbe rappresentare un vantaggio, perché dal territorio vogliamo far emergere dei giovani interessanti . Faremo un piano di intervento soprattutto sul ’96 da inserire in prima squadra, diciamo che qualcuno conosco."

Su di lui scommette l'imprenditore Bizzozero: "Beccalossi è una persona onesta, che non può permettersi di perdere la faccia, è ancora consulente dell Inter, non è presuntuoso, lo conosco da trent’anni. Con una persona del genere, con un tale carisma, penso che i genitori possano dare ed affidare i propri figli con una certa serenità. Dobbiamo far ritornare i tempi degli anni ’60 e ’70 in cui il Lecco era una realtà importante a livello nazionale. In questi giorni ho visto delle cose che mi hanno fatto rivoltare lo stomaco ed è giunto i momento di ribaltare la situazione."
La squadra Juniores sarà allenata da Claudio Pelosi, ex giocatore, tra le altre, di FrosinoneAscoli Catania ed allenatore della Rappresentativa di Serie D e della Berretti del Renate, ultima esperienza vissuta nella passata stagione.

Sul capitolo mercato sono chiare le prossime mosse: "Domani mi incontrerò con Buonocunto e se troveremo l’accordo sara un altro importante tassello per la costruzione della squadra per il prossimo anno.", mentre lo stesso Beccalossi ha dichiarato che verrà valutato il giovane del '96 da inserire in pianta stabile tra i titolari.
Il nome più gettonato, al momento, è quello di Paolo Migliavacca, terzino di proprietà del Novara ma già con esperienza tra i "grandi" nel Bogliasco (Eccellenza).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento