menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il team bmx Il Biciaio

Il team bmx Il Biciaio

Team Il Biciaio: debutto stagionale nel Bmx a Garda

Sono tante le notizie che riguardano l'attività del dinamico sodalizio meratese Il Biciaio

Domenica è iniziata la nuova stagione per i rider impegnati nella bmx. Parte bene la nuova stagione per I rider del team del Biciaio Merate impegnati a Vigevano alla prima prova del trofeo Lombardia Ben centotrenta atleti iscritti (tra i quali quattordici Apripista), ed alla prima, gli atleti del sodalizio meratese (che si allenano sulla pista di Garlate), hanno già ottenuto consensi, ed ottimi risultati.

Ottima prova di Giulia Ghislanzoni G4 (10 anni) che ha gareggiato con i maschi, arrivando al sesto posto
Bravi gli apripista Simone Milani, Luca Piccinini, Leonardo Galimberti e Pietro Greppi arrivato, quest’ultimo, primo in finale. Ottima prova anche per Alessandro Armonti secondo nei G3 (9 anni), con Marco  Radaelli Marco trionfatore nei G5 (11 anni). In questa categoria Massimo Ravasio è terzo, precedendo il compagno di squadra Davide Catanese.

Nella categoria agonistica, debutto importante per Lorenzo Ravasio che coglie la medaglia d’argento nella categoria Esordienti (13/14 anni). Bronzo, e quindi sul podio, anche Stefano Riva Stefano impegnato nella fascia  Juniorsport .
Prossima gara,domenica 13 Aprile a Torbole (TN) con in calendario la prima prova del circuito nazionale.

Una breve spazio anche per il garlatese Marco Radaelli in partenza alla volta della trasferta europea di Zolder, siamo in Belgio, dove il rider lecchese, sabato 5 e domenica 6 aprile, sarà impegnato  per la prima e second a tappa del campionato Europeo

Folta presenza dei nostri biker, a Garda, in occasione della tradizionale gara di MTB che quest’anno sdoppia i percorsi affiancando alla usuale Gran Fondo di 35km e 1200 metri di dislivello  un altro percorso,  il Marathon, dichiarato inizialmente di 60km e 2200 metri di dislivello ma che nella pratica si è rivelato più corto (56km) e con meno dislivello complessivo (1750 metri).   A Garda di scena la gara di apertura degli importanti circuiti del Trek Zerowind Off Road Challenge, del Challenge Over the Hills e anche dell'Mtb Ahead Tour.

Nel Marathon il migliore dei nostri è il solito Luca Paniz (2h41’42”) che conclude 38^ assoluto, sfiorando il podio di categoria, giungendo quarto (in volata) nei master 2 (35/39. Paniz è leader del circuito dell’Over The Hills.

Nei cento assoluti altri due nostri alfieri: 93^ Luigi Bonfanti (2h54’32”) settimo nei master 4 (45/49) con Stefano Ghezzi (2h55’38”) 96^ assoluto e dodicesimo nei master 3 (40/44)
Gli altri:  183^ Emanuele Colombo (3h07’ 42”) 23^ master 1 (30/34)
218^ Massimo Brivio (3h11’39”) 25^ master 2 (35/39)
220^ Umberto Bonfanti (3h11’49”) decimo nei master 6 (55+)
335^ Simone Maggioni (3h24’44”) 63^ master 3 (40/44)
471^ Davide Frigerio (3h38’24”) 95^ master 3 (40/44)
492^ Emilio Bonetti (3h40’15”) 53^ master 1 (30/34)
563^ Rosolino Giambelluca (3h51’17”) 118^ master 3 (40/44)

Per quanto concerne il Classic da segnalare la quinta e settima posizione di categoria, per le nostre girls Lara Caspani (quinta W1) e Mariapia Sala (settima W2).

In campo maschile: 171^ Alan Sala (1h58’30”) 37^ master 3 (40/44) ; 213^ Simone Mandelli (2h02’19”) 36^ master 2 (35/39); 297^ Gioacchino Lopresti (2h10’38”) 30^ master 5 (50/54)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento